Francesca Michielin sarà la rappresentante per l’Italia al prossimo Eurovision Song Contest 2016 che si terrà a Stoccolma nel mese di maggio. Il primo classificato a Sanremo 2016 avrebbe avuto di diritto un posto nella competizione musicale più importante d’Europa, ma gli Stadio hanno rinunciato al proprio privilegio aprendo la possibilità a Francesca Michielin di prenderne parte.

Subito dopo l’annuncio della vincita di Sanremo 2016 la band capitanata da Gaetano Curreri ha preferito non accettare l’invito a partecipare all’Eurovision Song Contest 2016 in quanto già impegnati in un lungo tour che li vede in quel periodo in giro per l’Italia. Il desiderio di Francesca era vincere Sanremo 2016 per poter accedere poi alla manifestazione, e i sogni talvolta si avverano, l’ex vincitrice di X Factor è stata ripescata come seconda ad averne diritto e parteciperà rappresentando l’Italia, come da annuncio ufficiale arrivato dalla Rai.

Francesca Michielin

Nessun grado di separazione” è il brano che ha portato Francesca Michielin sul podio di Sanremo 2016 insieme agli Stadio e a Deborah Iurato e Giovanni Caccamo, ma solo nei prossimi giorni verrà data notizia ufficiale sul brano che la giovane cantante di Bassano porterà a Stoccolma il 14 Maggio 2016. Gli Stadio si sono mostrati contenti che la scelta sia ricaduta sulla Michielin, immediatamente dopo la vincita Gaetano Curreri ha quasi dedicato il brano “Un giorno mi dirai” alla piccola Francesca, come da padre in figlia, ed è per questo che si è detto contento anche a voler offrire un brano degli Stadio per l’Eurovision Song Contest di Francesca.

Con una carriera di 35 anni alle spalle gli Stadio hanno conquistato il primo posto a Sanremo 2016 dopo un rifiuto avuto nel 2015, presentandosi proprio con lo stesso brano, ma con sonorità diverse. Gaetano Curreri emozionato ha dichiarato che per anni con il palco dell’Ariston è stato amore e odio, e che ad essere più giovani probabilmente dopo questa vittoria importante avrebbero con piacere rappresentato l’Italia all’Eurovision Song Contest. In bocca al lupo a Francesca Michielin, noi siamo tutti con lei.

Rispondi