Il cantautore italiano Gatto Panceri (pseudonimo di Luigi Giovanni Maria Panceri) torna sulle scene musicali con un nuovo disco.

A darne l’annuncio è stato lo stesso Panceri in una intervista a TGCOM24: “Gatto Panceri è vivo, sono un vulcano di energia più in forma che mai. Ho lavorato a questo nuovo disco per 4 anni. Ho sempre messo del mio anche nei miei lavori precedenti ma ho sempre avuto partner importanti. Questa volta invece sono autore, compositore, arrangiatore, produttore artistico, produttore esecutivo e anche editore. Ovvio che in questo modo ci ho messo più tempo.”

Il cantante ha anche rinnovato la sua immagine a 50 anni, presentandosi completamente calvo“Ho scelto di dare un taglio netto al passato, di fare, per così dire, outing estetico. Felice di ripartire da zero inteso come taglio di capelli. Perché le pettinature, a dire il vero, sono sempre state croce e delizia della mia vita. Le stempiature hanno iniziato a farsi strada sulla mia testa già prima dei trent’anni, al punto che, intorno ai 40, scelta estrema, ho deciso di ricorrere all’autotrapianto di capelli. Tutti mi dicevano che sembravo il fratello minore di Andrea Mingardi, fra l’altro collega e immenso bluesman che stimo da sempre. Ammetto che, dopo il primo normale momento di iniziale smarrimento, oggi sono felice e convinto di questa scelta. E’ come aver fatto pace con me stesso. Del resto, la verità, quale che sia, anche relativa alla propria immagine, fa sempre bene. Il pubblico di fans e followers che mi segue da sempre con affetto e costanza sui social ha apprezzato la mia presa di posizione, plaudendola con centinaia di condivisioni, commenti positivi e altrettanti likes su Facebook e Instagram”.

Il nuovo disco, l’undicesimo della sua carriera, si intitolerà “Pelle d’oca e lividi” e conterrà 19 brani: “Il disco è stato costruito con l’idea dell’album, dove ogni canzone ha un suo peso, anche le microtraccia strumentale che separa due brani. Quello che voglio comunicare è che questo è un disco curato in tutti i pezzi. Oggi, per un atteggiamento discografico, è stata promossa una musica bella da sentire ma non da acquistare. E questa cosa è entrata nella mentalità della gente.”

L’album è stato annunciato in radio venerdì 19 gennaio dal rifacimento di uno dei suoi brani del passato, “Un qualunque posto fuori o dentro di te“. Il primo inedito è previsto entro la metà di aprile in contemporanea all’uscita dell’intero CD. Panceri non si ferma solo a questo, visto che da poco ha aperto anche la propria edizione musicale che si chiama “Vivo per Lei”: “Quello che voglio fare è creare una banca di canzoni, attraverso le mie opere ma anche quelle di giovani, che ho già messo sotto contratto. Penso quindi di riaffacciarmi a quel mondo come autore anche come editore.”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.