È già disponibile in pre-order da diversi giorni ma “La differenza”, nuovo disco di Gianna Nannini, uscirà solo a novembre.

La cantante toscana sta per tornare con il suo diciannovesimo album di inediti, a due anni di distanza da “Amore gigante“. “La differenza“, in cui spicca un featuring con Coez, è stato registrato nei Blackbard Studio di John McBride a Nashville, Tennessee. Per il suo nuovo lavoro, infatti, Gianna Nannini ha scelto di andare controcorrente, preferendo il lavoro in analogico al digitale.

Il prossimo 19 ottobre, inoltre, la Nannini sarà al teatro Ariston di Sanremo per ritirare il Premio Tenco, riconoscimento che viene assegnato dal 1974 alla carriera degli artisti che hanno apportato un contributo significativo alla canzone d’autore mondiale. La motivazione del riconoscimento ripercorre la carriera di Gianna Nannini, sottolineando l’importanza del suo lavoro nel panorama della musica italiana:

Ha fatto il suo intimidito esordio sanremese davanti al pianoforte nel glorioso Tenco ’76. Ma in brevissimo tempo, e in maniera impetuosa, si è affermata abbattendo le staccionate tra la canzone d’autore e il rock. Ha dimostrato in tutta Europa come non soltanto la lingua italiana potesse essere adatta a questo tipo di musica, come fosse possibile innestarvi linguaggi poetici e, soprattutto, come per la musica di spessore avessero scarso significato le barriere, le rigide definizioni e le separazioni stilistiche”.

Gianna Nannini, infatti, è una delle artiste italiane più affermate ed acclamate, che si contraddistingue per la sua energia e lo stile rock. In questi anni ha tenuto concerti anche in diversi paesi europei, riscuotendo sempre grande successo e accolta dal calore del pubblico.



La differenza, le tracce

Le tracce al completo dell’album in uscita a novembre.

  1. La differenza
  2. Romantico e bestiale
  3. Motivo feat. Coez
  4. Gloucester Road
  5. L’aria sta finendo
  6. Canzoni buttate
  7. Per oggi non si muore
  8. Assenza
  9. A chi non ha risposte
  10. Liberiamo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.