Per il quarto anno consecutivo Billboard compila la classifica degli artisti non sulla base dei soli dischi venduti, ma più in generale dei guadagni, calcolati considerando ad esempio anche i download e soprattutto gli introiti delle tournèe. Nel 2009 quelli che hanno fatto i maggiori incassi sono stati gli U2 che con i loro $108.601.283 dollari hanno surclassato Bruce Springsteen, secondo con “soli” 57.619.037 $. Sul gradino più basso del podio Madonna (47.237.774 $).
Per la band di Bono buona parte degli incassi provengono dal sito U2.com, una distribuzione digitale di oggetti a marchio U2 che si è rivelato una vera miniera d’oro. Record di incassi anche per il 360° tour: è vero che il palco è stato il più costoso mai montato, ma evidentemente ne è valsa la pena. In generale sono i concerti che maggiormente contribuiscono agli incassi degli artisti: i 43.650.466 dollari guadagnati dagli AC/DC (quarti in classifica) provengono quasi interamente dal loro tour mondiale.
Un’ultima curiosità: c’è anche un italiano nella Top 40: è Andrea Bocelli, che con un incasso di 10.711.746 $ si piazza alla 36ma posizione.
Trovate l’intera Top 40 sul sito di Billboard. Riportiamo qui le prime 10 posizioni

  1. U2 (108.601.283 $)
  2. Bruce Springsteen (57.619.037 $)
  3. Madonna (47,237,774 $)
  4. AC/DC (43.650.466 $)
  5. Britney Spears (38.885.267 $)
  6. Pink (36.347.658 $)
  7. Jonas Brothers (33.596.576 $)
  8. Coldplay (27.326.562 $)
  9. Kenny Chesney (26.581.141 $)
  10. Metallica (25.564.234 $)

Rispondi