Secondo il chitarrista Richard FortusGuns N’ Roses stanno pianificando un nuovo disco di inediti.

Solo poco tempo fa il rock group veterano si è riunito con i membri originali Slash e Duff McKagan per la prima volta in quasi due decadi: la band non ha pubblicato un disco dallo sfortunato “Chinese Democracy” del 2008 mentre Slash e McKagan non hanno fatto parte di una reunion dei GnR record dal lontano 1993, anno del famigerato “The Spaghetti Incident?“.

Ora Fortus, che è stato un membro della band sin dal 2002, ha parlato a StageLeft dei piani per la creazione di un nuovo disco, dicendo che questa possibilità è troppo ghiotta da non doverla sfruttare: “Non abbiamo ancora cominciato a registrare niente, e nel momento in cui sto parlando non c’è nessuna idea di entrare in studio per registrare un nuovo disco. Abbiamo registrato un sacco di cose ma sono solo idee che vanno assemblate e al momento non è nostra intenzione entrare in uno studio e registrare un nuovo disco. Ma è davvero un’occasione troppo ghiotta da non sfruttare, è questo quello che penso. La band è davvero una forza ora, e io spero fortemente che tutta la band stia contando su questo e stia pensando a pianificare una cosa del genere. Io penso che il genio di Axl stia tutto nella sua abilità di assemblare le canzoni, prendendo differenti spunti e unendoli insieme in una sola canzone. Non ho mai visto nessuno capace di farlo nello stesso modo e con le sue abilità da songwriter.”

Nel frattempo, chi volesse assistere ad un concerto dei Guns N’ Roses, oltre al concerto che terranno questo fine settimana ad Imola, dovrebbe prenotate un volo per Londra dato che la band ha progettato di tenere due concerti al Queen Elizabeth Olympic Park della capitale inglese il 16 e il 17 giugno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.