Si intitolerà “Bootlegs 2: From Memphis to Hollywood“, la compilation di inediti di Johnny Cash.  Si tratta di un doppio CD contenenti brani rimasti negli archivi e risalenti agli inizi della carriera del Man In Black.

Il primo CD conterrà brani provenienti dagli archivi della Sun Records, la prima etichetta che mise sotto contratto l’artista e in cui sono compresi undici demo inediti e sette outtakes. Il secondo invece contiene materiale inedito registrato da Cash per l’etichetta Columbia Rcords dal 1958 al 1969.
Ancora non è stata resa nota la tracklist ufficiale della compilation ma si conosce già la sua data di release, il 22 Febbraio prossimo.

Intanto vi lasciamo l’ascolto di Personal Jesus, brano dei Depeche Mode datato 1989, che Johnny Cash ha reinterpretato in chiave blues.

Rispondi