News

Pubblicato il dicembre 11th, 2011 | da Stefano Pellone

0

Katy Perry elogia lo stile di Robyn

La cantante australiana Katy Perry , in una recente intervista, ha parlato della cantante svedese Robyn definendola “il compendio dell’essere cool senza nessuno sforzo“.

Dopo che la cantante svedese l’ha supportata nel suo recente tour “American Dreams“, la Perry è rimasta colpita dallo stile e dal senso del gusto dei vestiti di Robyn, dicendo anche che avrebbe bisogno dei suoi consigli:

Io non ho bisogno di darle consigli, ma ho bisogno io dei suoi consigli. Amico, lei è davvero cool e riesce a rendere tutti più cool… Lei è come il compendio dell’essere cool senza nessuno sforzo, guardi il suo guardaroba e pensi “Io non penso che possa indossare quel vestito” ed invece lo indossa e quasi lo possiede.

Robyn | © Kevin Winter/AFP /Getty Images

Parlando ad MTV News, Katy Perry continua l’intervista elogiando il senso dello stile di Robyn (che ricordiamo salita all’onore delle cronache musicali per la sua collaborazione con i Royksopp per il featuring nella canzone “The girl and the robot“) definendola un “magister elegantiarum”, una persona che crea le tendenze:

Lei indossa sempre scarpe con la sua suola alta come se fossero scarpe da ballo o scarpe di Prada. Le indossava durante tutto il tour ed ora Prada le sta creando e tutti le stanno indossando. Rihanna le indossa. Anche io le sto indossando dopo tutto, mi ha convinto, lei ha lo stile della creatrice di tendenze.

Un attestato di stima importante da parte di Katy Perry, che ha recentemente affidato a Twitter il compito di smentire le voci circolate sui tabloid circa una sua gravidanza o il divorzio dal marito Russell Brand (con una bellissima frase “Prima ero incinta e ora sto divorziando. Ma cosa sono, La Valle dei Pini?“) e che sta per prendersi un anno di riposo dalla musica per cominciare a mettere su famiglia con suo marito, come già accennato ai suoi managers, secondo le notizie trapelate dal New York Post.

Tags: ,


Informazioni sull'Autore



Rispondi

Torna in alto ↑