News Laura Pausini

Pubblicato il marzo 22nd, 2012 | da Greta C

0

Laura Pausini, lavoratori in nero per il palco di Caserta

Momento di controlli per Laura Pausini ma soprattutto per lo staff che si occupa del montaggio dei palchi dei suoi concerti che, come lei stessa ha precisato, non hanno praticamente nulla a che fare con lei. La guardia di finanza, nelle ore scorse, insieme agli ispettori del lavoro si è occupata di controllare il Palamaggiò di Caserta, proprio dove Laura Pausini doveva esibirsi durante la serata, per un blitz a sorpresa: sono stati controllati dipendenti addetti al montaggio, le relative imprese e anche le altre strutture limitrofe. Purtroppo, ciò che è stato trovato ha ben poco di positivo: una cooperativa lavorava con ben sedici persone in nero, senza contratto. La società è stata tolta dall’appalto immediatamente e sostituita a tempo di record. Ricordiamo che questa cura nei controlli nient’altro è che una reazione alla morte di Matteo Armellini che fu schiacciato dall’impalcatura della struttura il 5 marzo scorso. Considerando sempre che siamo in Italia, senza queste morti che hanno fatto parlare la stampa e gli organi d’informazione in generale, di controlli, ce ne sarebbero stati ben pochi.

Laura Pausini

Laura Pausini | © John Parra/Getty Images

Controllo a Caserta: 16 lavoratori in nero

I sedici dipendenti in nero, che lavoravano tutti per la stessa cooperativa sono stati immediatamente allontanati dopo il controllo e la Guardia di Finanza ha poi sottolineato che per le altre quattro ditte che lavoravano attorno al palco non vi sono state trovate irregolarità. Il titolare della cooperativa trovata invece non in regola dovrà spiegare tutto l’accaduto con basi solide agli organi competenti altrimenti incorrerà in una multa ancora più grave di quanto già emanata. Il comando provinciale ha spiegato questo blitz dicendo che l’operazione testimonia lo sforzo delle Fiamme Gialle per la tutela previdenziale e di sicurezza dei lavoratori.

Riportiamo le parole del segretario generale della Slc-Cgil, Emilio Miceli sulla vicenda:

Purtroppo le tragedie, come i caduti nel corso del lavoro sui palcoscenici di Jovanotti e Pausini, non hanno prodotto l’effetto di un cambiamento tale da portare il lavoro di tanti tecnici ed operai sotto l’alveo della legge. Sedici lavoratori in nero non sono un caso sporadico, ma la dimostrazione che in questo settore il disprezzo delle regole è consuetudine, anche a costo del sacrificio di vite umane.

L’organizzazione dei concerti di Laura Pausini, F&P Group ha diramato due righe di spiegazione dicendo che la cantante è totalmente estranea agli accertamenti sui contratti dei collaboratori della cooperativa. Ricordiamo, infine, il Tour di Laura Pausini che sta portando in giro per l’Italia il suo disco “Inedito”.

Video: Laura Pausini – “Strani Amori & La Solitudine”:

Video: Laura Pausini – “Bastava”:

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Rispondi

Torna in alto ↑