Loena Lewis, la 24enne cantante di Londra, si mette all’asta per beneficenza, come se fosse un’opera d’arte, e vi vende al miglior offerente; non c’è niente di sporco o di illecito, offre semplicemente un pomeriggio in sua compagnia.

A quanto pare la cantante, che con Echo, il suo ultimo disco, si è guadagnata il primo posto in Gran Bretagna e secondo in Irlanda, è stata spinta a muversi ancora per beneficenza, per la forza dimostrata popolo haitiano, come lei stessa ha affermato, dicendo: “Sono stata colpita dal coraggio della gente di Haiti”. Ciò che è accaduto lì è sconvolgente, e io veramente voglio fare qualcosa per dare una mano“.

Per chi fosse interessato le offerte sono aperte sino al 1° marzo, e la cantante e il benefattore potranno passare un pomeriggio dedicandosi a varie attività e interessi, o anche solo a mangiare qualcosa; dopotutto ne vale a pena, e non solo perchè è per beneficenza.

Rispondi