L’ex leader della band “Dream Street“,  uno degli idoli delle ragazzine, Jesse McCartney, ha pubblicato da qualche giorno il suo ultimo singolo “License“, che anticipa l’uscita prevista per il prossimo settembre del suo ultimo LP a distanza di tre anni dalla pubblicazione del precedente album “Departure“. Il nuovo singolo “License” è prodotto da Stargate e si caratterizza per il sound che è comunque quello tipico degli ultimi periodi, con suoni elettronici in sottofondo che certamente non costituiscono una novità.

Siamo sicuri che essendo un pezzo comunque accattivante e potente riuscirà a scalare le classifiche musicali in attesa del nuovo album “Have it all ” la cui uscita era prevista per la fine dello scorso anno, ma che per motivi non del tutto noti è stata spostata a settembre 2011.

Jesse ha esordito nel mondo della musica davvero giovanissimo, all’età di soli 6 anni, prendendo parte ad un musical che giunse nella sua città. Successivamente, incoraggiato anche dai genitori inzialmente titubanti data la giovane età del figlio, Jesse prese parte anche ad altri spettacoli a Brodway e cantò anche nel gruppo Sugar Beat, con il quale pubblicò tre album, candidandosi anche per i Grammy Awards.

Dal 2000 al 2002 ha fatto parte di un ‘altra band musicale,  i Dream Street, con cui ha anche ricevuto anche un disco di platino per l’album di esordio.

Ne è passata di acqua sotto i ponti da allora e Jesse da ragazzino idolatrato dalle teen agers di tutto il mondo è diventato un uomo e di conseguenza anche la sua voce è cambiata.Il timbro vocale è molto più definito, la vocalità è più matura, dunque non più la voce estremamente limpida e pulita di un cantante che comunque rimane giovanissimo.

Intanto fateci sapere cosa ne pensate di “License

 

 

1 commento

Rispondi