Dopo il successo del suo ritorno col singolo “Per te”  scritto in collaborazione con il grande e amatissimo Lorenzo Jovanotti e che fa parte dell’album ” Cardio” dell’intramontabile Miguel Bosè, il nome del cantante latino è in questi giorni tirato in ballo per la candidatura al posto di quarto giudice del talent show di RAi 2 “X Factor”. Miguel Bosè era già stato chiamato a far parte della giuria durante  la terza edizione del programma che però all’epoca rifiutò. Sembra abbia accettato invece  di far parte del team per  la quarta annata di X-Factor, rimasto orfano di Morgan e di Simona Ventura.
La quarta edizione, condotta sempre da Francesco Facchinetti, inizierà a settembre e la squadra giudicatrice sarà così composta: Claudia Mori, Mara Maionchi, Elio e Miguel Bosè.
Ricordiamo che per Miguel non é la prima partecipazione televisiva italiana infatti ha collaborato al talent show di Italia1 del 2002 “Operazione Trionfo”.

1 commento

  1. E meno male! Bosè non si può vedere in TV!
    Per me la Ventura è bravissima come presentatrice anche se non capisce una mazza di musica! Ha sempre proposto pezzi scontati e i suoi giudizi mi sono sempre sembrati superficiali ( a differenza di quelli di Morgan e Maionchi)… Io sostengo Camila Raznovich che oltre ad avere i tempi televisivi giusti ha un’ottima cultura musicale

Rispondi