E’ giunta al termine la quarta edizione di MITO SettembreMusica, Festival Internazionale della Musica che da quattro anni unisce in un connubio artistico e musicale le città di Milano e Torino. La serata conclusiva si terrà Giovedì 23 Settembre ed ospiterà sul palco il cosmopolita Uwe Schmidt, un artista tra i più poliedrici e stravaganti: da anni, sotto un’infinità di alias, contribuisce a rinnovare la scena musicale elettronica mondiale.

Conosciuto come è conosciuto come Seňor Coconut per le sue riletture in chiave electro-latina di alcune grandi hit del pop e dell’elettronica, attraverso le tecniche del mash up e del culture clash; l’artista sarà accompagnato da un’orchestra composta da una potente sezione ritmica e darà vita alla rilettura, con arrangiamenti in stile caraibico, di classici della musica pop come “Around the World” (che ha dato anche il nome al progetto) dei Daft Punk e a brani storici degli anni ’70-’80 quali “Sweet dreams” degli Eurythmics, “Da Da Da” di Stefan Remmler, reinterpretandoli con grande ironia e divertimento al ritmo di mambo, rumba e cha-cha-cha. Dopo la performance di Seňor Coconut ad animare la festa ci penserà  il dj set di Elita Sound System.

L’appuntamento è di quelli da non perdere visto che alla festa finale di MITO SettembreMusica si balla dalle 22 alle 2 di notte, sui ritmi caraibici del re del culture clash e del mash up

Rispondi