Dopo le dichiarazioni di Morgan versus Vasco Rossi, emblematica la frase “Vasco? Morto a 27 anni”, l’ex leader dei Bluvertigo fa un passo indietro ed invita pubblicamente il cantante ad X Factor. Ecco le parole pronunciate dallo stesso Morgan poche ore fa: “Vasco lo vorrei, vorrei cantare con lui. D’altronde si sbaglia chi pensa che gli ospiti debbano essere portati per fare audience. Il loro compito è portare qualità, come abbiamo cercato di fare anche nelle edizioni passate portando Ivano Fossati o Francesco De Gregori. Lui è presente, pienamente, nella scena italiana, mi piacerebbe sentirlo parlare e cantare con me“.

Morgan
Morgan | © Pagina Facebook

La dichiarazione in cui Morgan aveva aspramente criticato la carriera musicale di Vasco Rossi aveva fatto il giro del web e prontamente Vasco aveva ribadito sulla pagina Facebook scherzando su chi fosse in realtà questo Morgan. A quanto pare, per un po’ di “sana” popolarità mediatica si farebbe qualsiasi cosa e, l’immagine di Morgan e Vasco Rossi sul palco di X Factor è sempre più prossima e sicura.

Ricordiamo che proprio ieri abbiamo spiegato le novità di questa edizione di X Factor 5 che approda su SkyUno e vede un assetto sia organizzativo che pubblicitario davvero molto diverso. Le puntate saranno trasmesse dal Teatro della Luna di Assago e vedranno la conduzione di Alessando Cattelan che sostituisce Francesco Facchinetti, ora impegnato in Star Academy.

Concludiamo dunque con la promessa di svelare appena possibile notizie maggiori riguardo a questa proposta unidirezionale, al momento, inviata dall’ex Bluvertigo. Immaginarsi un duetto Morgan – Vasco Rossi, è qualcosa di davvero molto complesso ma, la musica ci ha continuamente abituato che nulla è impossibile. Resteremo in attesa di avere notizie su come finirà questa proposta. Proprio il giudice di X Factor, ha poi concluso dicendo che questa nuova edizione gli sembra sia maggiormente superiore, tecnicamente, rispetto alle altre, definendola come un prodotto quasi cinematografico, oltre che musicale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.