In queste ore leggerete spesso il nome di Noor Alfallah, una giovane produttrice cinematografica, che dovrebbe essere la nuova fiamma di Mick Jagger.

Il cantante dei Rolling Stones ha sempre apprezzato le donne molto più giovani, Noor Alfallah è per l’esattezza più giovane di lui di 52 anni. The Sun e altri tabloid britannici hanno iniziato a parlare della relazione tra Mick Jagger e Noor Alfallah dopo che i due sono stati beccati insieme a Parigi. I Rolling Stones stanno girando l’Europa per il loro “No Filter Tour” (che ha fatto tappa a Lucca lo scorso settembre) e circa dieci giorni fa sono passati da Parigi. Proprio in quell’occasione la 22enne Noor Alfallah avrebbe raggiunto Mick Jagger e insieme hanno cenato a La Stresa, noto ristorante parigino. Le fonti sostengono che i due si siano conosciuti grazie al regista e produttore Brett Ratner, inoltre Mick Jagger è stato avvistato mentre andava a trovare la Alfallah nell’albergo in cui alloggiava.

Nei giorni successivi la giovane produttrice cinematografica è stata fotografata insieme alla sorella a Los Angeles ma nè lei nè Mick Jagger hanno commentato il gossip. L’ultima relazione nota del cantante dei Rolling Stones è quella avuta con la ballerina Melanie Hamrick, dalla quale ha avuto un figlio. I due si sono separati poco prima della nascita del bebè, raggiungendo un corposo accordo economico. Prima della Hamrick, Mick Jagger era impegnato con la stilista L’Wren Scott. I due sono stati insieme dal 2001 al 2014, anno in cui la Scott si è tolta la vita. Non sono mancate le polemiche, i familiari della donna hanno accusato Mick Jagger di averle creato molti problemi. Le polemiche sono aumentate quando, poco tempo dopo il suicidio della compagna, il cantante era stato avvistato in dolce compagnia. Una vita da vera rockstar quella di Jagger, che nel corso della sua lunga carriera ha regalato molto materiale agli amanti del gossip. Matrimoni, relazioni e tanti figli, che lo hanno reso già nonno e anche bisnonno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.