20080815-radioheadE’ apparsa oggi la notizia sul sito The Guardian secondo cui i Radiohead starebbero per sciogliersi.
Sarebbe stato il loro manager Brian Message a consigliare alla band lo scioglimento durante la registrazione dell’ultimo album “In Rainbows“, vista la difficoltà riscontrata dai Radiohead ad iniziare l’album nel 2007, ma – ha aggiunto – “sebbene la band fosse stanca ha ignorato i miei consigli“. Inoltre il manager ha dichiarato anche che l’idea di rilasciare “In Rainbows” con la formula “pay-what-you-like” (ovvero lasciare libera scelta agli utenti di pagare in base a quanto credessero fosse giusto), non è stata dei Radiohead  ma sua e dei suoi due soci. Ha spiegato: “ci siamo resi conto che utilizzando Internet per la distribuzione di un album, si sarebe potuti arrivare a 173 paesi, il che ci avrebbe portato ad avere un costo di di tre centesimi a copia per distribuzione“. “Inoltre – continua – Riteniamo che la condivisione di file tramite peer-to-peer dovrebbe essere legalizzata. La condivisione di musica  non a scopo di lucro è una grande cosa per la cultura e la musica“.
Sarà vero tutto ciò oppure sono solo accuse infondate da parte del manager dei Radiohead?

Rispondi