robbie-williams

Dopo le varie reunion di alcune band vi che abbiamo illustrato nei giorni scorsi, è in arrivo un’altra clamorosa: Robbie Williams ha detto si ai Take That, dopo l’abbandono 14 anni fa.
Di questo interesse si mormora da tanto tempo, ma a frenare il cantante inglese pare ci fossero alla base delle divergenze con Gary Barlow, storico leader della band.
Robbie dice di aver chiarito col suo ex socio e – afferma – “quindi sarebbe il momento opportuno perche’ Gary mi chiami“. Sembra inoltre convinto che il primo concerto dei Take That possa aver luogo già il prossimo autunno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.