Omar Pedrini torna con una nuova puntata di “Rock E I Suoi Fratelli“, programma in onda ogni domenica alle 20.30 su RAI5 (canale 23 del digitale terrestre).

Per me la musica è una cosa sacra” afferma Omar Pedrini in apertura della nuova puntata di Rock e i suoi fratelli, chiedendosi poi “… ma quanto c’è di sacro nella musica?“: da qui prende le mosse una ricerca musicale tra il sacro e il profano.

Il primo incontro è dedicato ad una lunga intervista con Mario De Luigi, direttore di Musica e Dischi, importante rivista per l’informazione discografica. La musica ha la massima ambizione di parlare al maggior numero di persone possibile: i musicisti italiani hanno il limite della lingua, per questo alcuni scelgono di cantare in inglese; di questo ce ne parlerà Andrea Laffranchi, critico musicale del Corriere della Sera. Infine si parlerà di chi ha deciso di chiamarsi Pan Del Diavolo per fare musica, Omar vuole entrare nel cuore della questione: per un musicista, seguire una religione, influisce sulla creatività? Lo chiederà a cena a quattro artisti che appartengono a quattro differenti culti religiosi: la cantante cattolica Alessandra Drusian (Jalisse), la cantautrice buddista Marian Trapassi, il cantautore ebreo Marco Levi e il rapper musulmano Abdel – H. Un incontro musicale mai visto in tv, con un commovente finale all’insegna della concordia.

Rispondi