Durante la conferenza stampa ufficiale che si è tenuta presso il Teatro del casinò di Sanremo è stata confermata la presenza di Adriano Celentano come ospite della 62 edizione del festival canoro.

Non è ancora stabilito il numero di apparizioni del molleggiato, ma la conferenza ha stemperato le polemiche sorte riguardo il cachet che Celentano percepirà. Il compenso è di 350 mila euro se apparirà in una serata, 700 mila in due e 750 nel caso di più apparizioni, ma è stato annunciato, infatti, che sarà devoluto totalmente in beneficenza.

Una parte, 100 o 200 mila euro a seconda di quanto verrà corrisposto, verrà donata a uno o due ospedali di Emergency mentre per la parte rimanente, Celentano ha contattato i sindaci di Verona, Milano, Firenze, Roma, Napoli, Bari e Cagliari chiedendo di avere I nomi delle famiglie che vivono in stato di assoluta povertà. Una volta sul palco dell’Ariston, un foglio recante i nomi delle famiglie in busta chiusa sarà consegnato dallo stesso Celentano ad un notaio.

Nella conferenza tra le altre cose è stato anche sottolineato come quest’anno anche il casinò ospiterà il festival. I tavoli da poker e le slot machine avranno la compagnia dello staff di “Porta a Porta” e de “La vita in Diretta”. Infatti una puntata della trasmissione di Bruno Vespa e cinque di quella di Mara Venier e Marco Liorni saranno tramesse dal casinò. Le trasmissioni saranno ovviamente incentrate sul Festival e si alterneranno personaggi dello spettacolo ed opinionisti oltre ai protagonisti del festival stesso, rispettando la formula già collaudata da alcuni anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.