Scusate i 20 anni d’attesa” scrivono su Instagram i Sottotono: Tormento e Big Fish sono pronti a tornare con un nuovo singolo, in uscita domani. Si intitola “Mastroianni” ed è un assaggio di un progetto più ampio, che segna il ritorno ufficiale del duo. I Sottotono, infatti, stanno per pubblicare un nuovo disco, “Originali”, per il quale non c’è ancora una data d’uscita. L’ultimo lavoro insieme risale al 2001, con “… In teoria.

Sul loro account Instagram, i Sottotono ripercorrono la loro storia, in attesa della release di “Mastroianni” del 23 aprile. Ricordano di come, all’epoca del loro debutto, fossero qualcosa di totalmente alternativo rispetto a quanto offriva il panorama musicale italiano:

Giocavamo a cavallo tra rap e melodia, tra cultura italiana e cultura hip hop, e la vita di tutti i giorni era al centro delle nostre canzoni. Parlavamo anche d’amore, di storie in cui molti potevano riconoscersi, e così è stato. Senza saperlo, stavamo diventando gli originators di un nuovo suono, di un nuovo mondo musicale, di nuovi trend estetici.

Hanno ricordato l’uscita di “Sotto Lo Stesso Effetto” nel 1999, dell’etichetta Area Cronica e di come sia stata la prima etichetta indipendente rap in Italia. Il successo era arrivato con “Amor De Mi Vida”:

É stato il periodo più intenso della nostra vita, siamo stati in giro per due anni senza un giorno di stop tra studio, interviste, live. Non eravamo mai stati così stanchi e allo stesso tempo felici, stavamo vivendo il nostro sogno.


Sottotono Mastroianni


Ricordano come, dopo il successo di “Sotto Lo Stesso Effetto”, i lavori successivi non ottennero lo stesso risultato. Questo ha rimesso in discussione tutto, incluso il rapporto tra Big Fish e Tormento, che hanno comunque deciso di lavorare a “… In Teoria”, poi diventato il loro ultimo album, fino ad ora. Lo scossone definitivo, raccontano, è arrivato dopo la loro partecipazione a Sanremo, iniziativa accolta con grande entusiasmo ma senza tenere conto della situazione in cui si trovava il duo:

Ci ritrovammo in qualcosa di più grande di noi in un momento in cui già i nostri rapporti non erano al massimo. Fu un terremoto fortissimo. Pensavamo avrebbe abbattuto per sempre tutto ciò che avevamo costruito negli anni con lavoro, passione e amore per la musica. Ne siamo stati convinti per tanti, tanti anni. Ci sbagliavamo.

Così è arrivato l’annuncio che ha fatto la gioia di tutti i fan, che un po’ hanno sempre sperato in questo “ritorno di fiamma”. “La musica, quando meno te l’aspetti, trova nuove, inaspettate e sorprendenti strade” scrivono, pronti a lanciarsi in questa nuova avventura. L’uscita di “Mastroianni” preannuncia l’arrivo del nuovo album, che è già possibile ordinare in edizione limitata e numerata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.