Arrivano i primi misteri e molti dubbi su quella che sarebbe la reunion dei Soundgarden, annunciata qualche giorno fa sul proprio sito ufficiale da Chris Cornell.

soundgarden
Il messaggio apparso sul sito di Chris Cornell
Sembrerebe infatti che la frase che tradotta significa “La pausa di 12 anni è finita ed è ora di ricominciare la scuola. I Cavalieri della tavola del suono sono tornati!” non si riferisse ai Soundgarden, bensì al fan club. Ulteriori dubbi sulla reunion arrivano dall’ex bassista dei Nirvana Krist Novoselic, il quale avrebbe dichiarato di essere amico di lunga data dei membri dei Soundgarden e che avrebbe appreso da da una fonte sicura che i rumors non sono veri e che non ci sarà alcuna reunion. Ulteriore motivo a conferma dell’impossibilità di una reunion sarebbe data dal fatto che il batterista Matt Cameron, milita al momento nei Pearl Jam e nella prossima primaverà sarà già impegnat in tour con la band di Seattle. Però c’è anche da notare che gli stesi Pearl Jam sul loro profilo ufficiale hanno publicato il messaggio di Chris Cornell. Nessuno dei membri dei Soundgarden ha ancora smentito, inoltre nuovi rumors parlano di trattative per vari festival estivi tra cui in particolare per il Coachella Festival. Senza alcuna certezza sicuramente la migliore sperenza è quella di vedere i Soundgarden ancora insieme.

Rispondi