E’ iniziata forse per gioco, o forse no. Forse Susan Boyle era certa di incantare tutti con la sua voce, ma ciò che non poteva immaginare è che sarebbe diventata un tormentone mediatico in così breve tempo.
Susan si presenta al programma “Britain’s got talent”, ma la sua età (47 anni) e soprattutto il suo aspetto poco curato, ne fanno motivo di scherno tra il pubblico e la stessa giuria del talent show.
Non appena inizia a intonare “I dreamed a dream” però, sul palco piovono applausi e gli scherni di poco prima lasciano il posto all’incredulità e all’emozione.
Da quella sera impazza la mania di  Susan Boyle. Nel giro di una settimana il filmato della sua esibizione su youtube è stato visto da 100 milioni di persone.
Inoltre dopo aver affermato di essere nubile e di non aver mai baciato un uomo, un produttore di film porno si è detto pronto a offrirle  800 mila euro affinchè “perda la verginità” davanti a una cinepresa.
Intanto la “la zitella dei record” (così è stata ribattezzata) sbarcherà negli USA perchè inviatata ad esibirsi alla trasmissione di Oprah Winfrey.

Di seguito potete vedere la performance di Susan Boyle al “Britain’s got talent

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.