Il mistero è svelato. Sono bastati appena tre giorni per trovare l’autore di “Questa canzone”, il nuovo singolo di Mina. Ebbene non una, ma due le firme che il brano porta: Mario Nobile per le musiche, i testi sono di Paolo Limiti. Ne avevano parlato tutti, noi compresi ovviamente, di questa strana vicenda avvolta dal mistero. Un provino trovato tra i tanti che raggiungono quotidianamente Mina e la sua produzione, bel brano, interessante, da incidere e promuovere assolutamente. Sì, ma di chi è? Il nome dell’autore era andato perduto o forse non era mai pervenuto a loro. Allora la scelta di farlo uscire come primo singolo dell’album di data di pubblicazione non ancora nota e chiedere pubblicamente al popolo del web di trovare l’autore, che si faccia avanti.

Immagine video "Questa canzone" | © Pagina Facebook Mina
Bene, la risposta è arrivata pochissimo fa e mi ha lasciato un tantino perplessa. Credo di conoscere Mina ed il suo repertorio più o meno come tutti, le sue canzoni sono parte del patrimonio culturale di ogni singolo italiano, ne conosciamo tutti titolo, parole, melodia, persino alcuni autori celebri. Ed è così che quei due nomi Mario Nobile e Paolo Limiti mi fanno venire in mente molte altre canzoni della Tigre di Cremona sia singolarmente che come coppia di lavoro: facendo una breve ricerca su wikipedia risulta che Limiti e Nobile hanno scritto già per Mina, ad esempio, “Adagio”, “Credi”, “Viva lei” e che il musicista e compositore sia l’autore da solo di “La tua voce dentro l’anima”. C’è quindi qualcosa che non mi torna in questa vicenda… Il famigerato provino di provenienza ignota conteneva il brano in versione piano e voce, ma non è un po’ strano che nè Mina nè l’intero suo entourage si siano accorti che a cantare era un loro fidato ed assiduo collaboratore? Non lo so, la storia mi puzza di mezzo pubblicitario, ma poi penso che stiamo parlando di Mina e sottolineo Mina, la cantante che ha fatto la storia della musica italiana ed una tale leggenda non può piegarsi a certi mezzucci per attirare attenzione e vendere. “Questa canzone”, Limiti e Nobile a parte, è di Mina, la grande, unica, inimitabile Mina. Ma il dubbio Mina la mia buona fede.

Rispondi