Nata alla fine degli anni novanta, la band inglese The Coral per far conoscere e apprezzare il suo stile e la sua musica ha dovuto aspettare il 2001. Infatti, è nei primi anni del nuovo millennio  che la stampa li ha notati e lodati, tanto che il loro omonimo debutto è stato definito  come il ritorno del pop psichedelico. La musica del gruppo è un misto di country vecchio stile, psichedelica anni sessanta e folk con influenze rock. I   The Coral, sono un gruppo in piena crescita,  dimostrando di avere la capacità di scrivere canzoni eccellenti,  quest’ estate avranno modo di pubblicare il sesto  album della loro carriera.
Nel 2007 li avevamo lasciati con “Roots and echoes“, che ha riscosso gran successo,  li ritroviamo ora, dopo tre anni, senza il chitarrista Bill Ryder-Jones – che ha lasciato la band nel 2008 – ma con un produttore di eccezione John Leckie, il quale vanta collaborazioni con grandi artisti quali  John Lennon, George Harrison, Syd Barrett e i Pink Floyd, non ultima è nota la sua collaborazione con i Radiohead, i Muse e i New Order.

Rispondi