Qualche giorno fa si era annunciato che Trent Reznor leader dei Nine Inch Nails, avrebbe collaborato e partecipato come attore al film “Abraham Lincoln: Vampire Hunter, interpretando un vampiro che uccide la madre di Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti

Ma il bel cantante, attraverso il sito ufficiale dei Nine Inch Nails, smentisce la sua partecipazione e la collaborazione al film dicendo di non prendere in considerazione i rumors che girano attorno alla vicenda.

A seguire riportiamo quanto avrebbe scritto Trent Reznor:

Non credete a tutto quello che leggete. Non parteciperò ad Abraham Lincoln: Vampire Hunter alla fine. Nessuna storia succosa, è solo che quando è uscita la voce non avevo ancora chiaro il da farsi, perchè molti aspetti del progetto stavano cambiando. Mi sono sentito in dovere di scrivere due righe perchè la mia mail si è riempita di speculazioni a riguardo. Auguro a loro il meglio per il film, sono sicuro che il risultato sarà comunque ottimo. Con tutta l’eccitazione dell’ultimo post, stavo quasi dimenticando di dirvi che siamo ancora coinvolti nella mini-serie Year Zero, in fase di scrittura“.

Rispondi