U2Mancano solo 5 giorni al ritorno degli U2 in Italia per il 360 Tour che apre la serie di concerti mondiali dall’Olimpico di Torino. La band irlandese in realtà si trova già nel capoluogo da più giorni, avendo scelto proprio la città della Mole come base per le prove del lungo tour.

Gli U2 stanno infatti provando la scaletta dei brani per il concerto di venerdì sera dal PalaIsozaki dove nella giornata di venerdì 30 Luglio The Edge e Adam Clayton si sono intrattenuti al termine del sound check almeno per qualche minuto con i fan, facendo autografi e salutandoli.
Assente agli occhi indescreti, ma non alle prove, Bono Vox il quale, per ridurre al minimo gli sforzi fisici dopo l’infortunio del Maggio scorso,  si farebbe accompagnare dal suo autista il più vicino possibile al palco.

Indiscrezioni vogliono che dopo il concerto di Venerdì 6 Agosto, la band si riunisca nella residenza Villa Doria “Il Torrione”, nelle campagne che circondano Pinerolo (dove la band è attualmente ospitata),  per festeggiare i cinquantanove anni di The Edge.

Per la prima data dell’U2 360 Tour 2010 sarà presente nello Stadio olimpico in Tribuna vip l’intera formazione della Juventus che al termine della partita potrà incontrare Bono, da sempre tifoso e ammiratore del capitano bianconero Alex Del Piero. Anche la formazione irlandese dello Shamrock sarà presente al concerto per poi spostarsi a Modena dove il 7 Agosto incontrerà proprio i bianconeri per il ritorno in Europa League.

Rispondi