Sembrano ormai lontani i tempi in cui la si vedeva in jeans e maglietta, almeno a vederla sulle pagine che Vanity Fair le ha appena dedicato. Parliamo di Avril Lavigne, la cantante canadese la quale sembra essere giunta ad una svolta sexy che ne risalta la sua femminilità.

A 17 anni non ero disposta a vestirmi sexy, ai tempi non portavo né vestiti, né scarpe con i tacchi. Adesso lo faccio ma solo perché mi va” – ribadisce la cantante.

L’8 Marzo prossimo uscirà in tutti i negozi di dischi il nuovo atteso album “Goodbye Lullaby“, del quale è stato già estratto il primo singolo di lancio “What The Hell“. Tra non molto potremo ascoltare live il singolo in occasione dell’ultima puntata di Sanremo del quale sarà l’ illustre ospite musicale. Intanto a seguire gustatevi il servizio fotografico che Vanity Fair le ha dedicato.

Rispondi