Dal 6 febbraio al 19 marzo 2016 torna il “Vo’ on the folks“, rassegna musicale in programma alla Sala della Comunità di Vo’ di Brendola (Vicenza), giunta alla sua ventunesima edizione. L’importante appuntamento con la musica popolare si rinnova ancora, e per inaugurare l’edizione del 2016 sceglie la personalità più in vista della musica popolare italiana, il personaggio che più di tutti adora contaminare di ispirazioni esterofile con il suo groove, sarà Enzo Avitabile ad aprire ufficialmente la storica rassegna musicale veneta, appuntamento imperdibile grazie ai nomi in vista che ogni edizione arricchiscono il fitto calendario di appuntamenti.

Il cantautore partenopeo aprirà le danze il 6 febbraio 2016 con “Acustic World“, importante progetto che ripercorre i suoi successi discografici in chiave acustica. Ad introdurre Avitabile ci sarà il chitarrista e cantante Nik Valente, il quale presenterà il suo ultimo EP “Qualcosa di diverso” accompagnato da Francesco Martini e Alessandro Valente. Il 20 febbraio per il secondo appuntamento ci sarà Patrizia Laquidara in scena con le Canterine del Feo e le bulgare Bisserov Sisters per un momento tutto al femminile che unisce e rende uniche le culture di zone apparentemente e tradizionalmente lontane ma unite da antiche radici.

Per l’appuntamento del 5 Marzo si ritorna in Italia, saranno due i momenti musicali celebrati, il primo con con Roberto Tombesi (leader dei Calicanto) e la sua ricerca etnomusicologica, e l’altro con Riccardo Tesi & Banditaliana per due spettacoli tra folk, jazz, riti della tradizione toscana, echi mediterranei e canzone d’autore.

Per chiudere, sabato 19 Marzo ci sarà John McSherry uno dei massimi virtuosi al mondo di uilleann pipes, la cornamusa irlandese. Il musicista vanta tantissime collaborazioni con personalità importanti nel mondo della musica pop, e chi meglio di un personaggio così importante avrebbe potuto chiudere l’attesa rassegna di musica popolare? Il “Vo’ on the Folks” si rinnova di anno in anno come appuntamento importante in quell’ambito della ricerca musicale talvolta trascurato. La rassegna si riconferma uno spazio di contaminazioni, di riscoperta e ricerca delle più profonde radici della musica popolare.

Per Info e prenotazioni:
Sala della Comunità – via Carbonara,28 – Brendola (VI) – tel. e fax 0444 401132
www.saladellacomunita.com – [email protected]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.