I fan degli Skunk Anansie, il  gruppo rock inglese, la cui immagine è generalmente associata alla cantante e band-leader  Skin all’anagrafe Deborah Dyer, nota tra l’altro per la sua abitudine di portare i capelli completamente rasati, dovranno attendere il 13 settembre per avere tra le mani il nuovo album in studio del gruppo. Gli Skunk Anansie  hanno dato origine alla band nell’ormai lontano 1994. Il loro nome deriva dal dio-ragno dei racconti popolari dell’Africa Occidentale Anansi, con “Skunk”  – moffetta-posto davanti per rendere il suono più aggressivo. La band si era divisa nel 2001 ma già nel 2008 era tornata insieme per produrre nuovo materiale inedito.

Il nuovo lavoro discografico della band si intitolerà “Wonderlustre” e  sarà anticipato dal singolo “My Ugly Boy”, in rotazione radiofonica a partire dal 16 agosto.

Rispondi