Classifiche Carly Rae Jepsen | ©  Jason Merritt

Pubblicato il dicembre 20th, 2012 | da Greta C

0

La classifica di iTunes 2012 incorona Carly Rae Jepsen e Adele

In questo momento di classifiche come potremmo dimenticarci la classifica di iTunes 2012. Quale è stato il singolo e l’album più scaricato del 2012? Fra sorprese e conferme il colosso della Apple si dimostra essere lo store in assoluto più utilizzato per i download che stanno sempre più superando le vendite fisiche dei dischi. Su iTunes Store ogni giorno possiamo trovare i dischi più scaricati così come i singoli ma, siamo sicuri di sapere quale sia il brano che in tutto il mondo ha ricevuto più download? Vi diamo qualche indizio per scoprire la classifica di iTunes 2012. E’ stata la canzone delle Olimpiadi, in qualche modo, e non parliamo di certo della canzone dei Muse. Ci riferiamo ad un giovane volto canadese che ha raccolto entusiasti complimenti nonché un video parodia dalla squadra di nuoto degli Stati Uniti d’America. Ebbene sì, la canzone più scaricata del 2012 è “Call Me Maybe” di Carly Rae Jepsen.

Al secondo posto troviamo Gotye con il tormentone “Somebody That I Used to Know” seguito a stretta misura dai fun. con “We Are Young”. Tre canzoni che in qualche modo, in misure diverse e in modalità diverse sono state parte integrante di questo anno che si sta ormai concludendo. Prima di parlare degli album, ecco ancora qualche nota sui singoli dove vediamo la conferma Maroon 5 ma non si possono dimenticare gli One Direction con “What Makes You Beautiful”. I fun. inoltre, portano a casa la grande soddisfazione di avere due brani nella top ten dei singoli più venduti ossia “We Are Young” al terzo posto e “Some Nights” all’ottava posizione. Discorso simile anche per Flo Rida che vede alla nona posizione “Whistle” e sull’ultimo gradino dei dieci un altro suo brano ossia “Wild Ones”, feat.Sia.

Carly Rae Jepsen | ©  Jason Merritt

Carly Rae Jepsen | © Jason Merritt

La classifica dei 10 singoli più scaricati su iTunes nel 2012:

1. Carly Rae Jepsen, “Call Me Maybe”
2. Gotye, “Somebody That I Used to Know”
3. fun., “We Are Young”
4. Maroon 5, “Payphone (feat. Wiz Khalifa)”
5. Nicki Minaj, “Starships”
6. One Direction, “What Makes You Beautiful”
7. Kelly Clarkson, “Stronger (What Doesn’t Kill You)”
8. fun., “Some Nights”
9. Flo Rida, “Whistle”
10. Flo Rida, “Wild Ones (feat. Sia)”

Passando invece agli album, Adele sembra non voler proprio mollare lo scettro e “21” dilaga sempre più. Al secondo posto troviamo una prezzemolina che stiamo nominando continuamente nelle classifiche da quella di Forbes passando proprio a questa. La reginetta USA ossia Taylor Swift con “Red” guadagna la seconda posizione e seppur il disco sia uscito solo negli ultimi mesi del 2012 ha raccolto moltissime soddisfazioni. Chissà, magari se fosse uscito nei primi mesi dell’anno il primato di Adele sarebbe stato messo in discussione. Al terzo posto troviamo la splendida conferma dei Mumford and Sons, band che non abbiamo mai nascosto di apprezzare molto. Con il secondo lavoro “Babel” i Mumford and Sons strappano consensi di critica ma anche di pubblico.

Adele | FREDERIC J. BROWN/AFP/Getty Images

Adele | FREDERIC J. BROWN/AFP/Getty Images

La classifica dei 10 album più scaricati su iTunes nel 2012:

1. Adele, “21”
2. Taylor Swift, “Red”
3. Mumford & Sons, “Babel”
4. One Direction, “Up All Night”
5. fun., “Some Nights”
6. Mumford & Sons, “Sigh No More”
7. The Lumineers, “The Lumineers”
8. John Mayer, “Born and Raised”
9. Maroon 5, “Overexposed”
10. Jason Aldean, “Night Train”

Da segnalare anche in questo caso alcune piccole curiosità: sembra che tutti coloro che si erano lasciati sfuggire, all’esordio, i Mumford and Sons abbiano deciso di premiarli con la sesta posizione di “Sigh No More”, primo disco della band folk-rock. Al quarto posto troviamo gli One Direction con “Up All Night” che li ha portati ad un successo planetario. Da sottolineare ancora i fun. che con il disco “Some Nights” strappano una dignitosa quinta posizione.

Tags: , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi