News

Pubblicato il aprile 16th, 2013 | da Greta C

0

Concerto in memoria di Califano, da Roberto Fabbri ad Antonio Maggio

Franco Califano ci ha lasciati il 30 Marzo 2013 ed il suo ricordo è ancora molto vivido in tutti gli amanti della musica e non solo. Franco Califano è stato un personaggio significativo sotto molti punti di vista ma per ricordarlo si è scelto ancora una volta la musica, proprio lei, grande compagna di viaggio dell’artista.

Si terrà il 21 Aprile 2013, domenica, il concerto in memoria di Franco Califano allestito ai Fori Imperiali a Roma. Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, sembra fortemente convinto nel portare avanti il progetto, superando le difficoltà logistiche e le perplessità mostrate della Soprintendenza dei Beni Archeologici. L’assessore alle politiche culturali, Dino Gasperini, ha sottolineato che “il concerto si farà. Tutto il resto è noia”.

L’assessore ha tenuto a precisare che tutti gli ospiti hanno deciso di partecipare in maniera completamente gratuita, al solo scopo di ricordare il maestro. Il concetto è stato ribadito anche da Edoardo Vianello, direttore artistico dell’evento assieme a Elio Cipri. Vianello ha spiegato che tutti coloro che sono stati contattati si sono mostrati molto felici dell’invito e coloro che purtroppo non saranno presenti è solo perché hanno altre urgenze lavorative.

Dalle ore 18.30 alle ore 24 circa, il giorno 21 Aprile 2013, circa cinquanta artisti si riuniranno proprio ai Fori Imperiali per ricordare la musica di Franco Califano. Alcuni dei nomi già ufficializzati sono Fred Bongusto, Max Giusti, Gianluca Grignani, Marco Masini, Raf, Amedeo Minghi, Simone Cristicchi, Neri Marcoré e moltissimi altri fra cui Roberto Fabbri che avrà l’onore proprio di aprire questo importante show. L’evento sarà condotto da Fabrizio Frizzi e vedrà anche la partecipazione di nomi noti dello spettacolo, da Pippo Franco a Christian De Sica passando per Pino Insegno, Enrico Montesano e Bruno Conti. Ci saranno inoltre Barbara d’Urso, Miriam Leone, Claudio Lippi, Tiberio Timperi e Giancarlo Magalli. Il “Natale di Roma” vedrà dunque al suo interno proprio questa manifestazione canora intitolata “Franco Califano: Non escludo il ritorno”, riprendendo l’epitaffio voluto dal paroliere.

Antonio Maggio | © Foto Glamour Studio

Antonio Maggio | © Foto Glamour Studio

Gli artisti avranno il grande onore di portare sul palco alcuni dei più grandi successi di Franco Califano da “Un’estate fa” passando per “La musica è finita”. Altri nomi che saliranno sul palco sono quelli di Gigi D’Alessio, Anna Tatangelo, Mariella Nava, Renato Zero, Antonio Maggio e il già citato Roberto Fabbri. Sarà proprio il grande chitarrista e compositore romano ad aprire il concerto in memoria di Franco Califano ed egli proporrà un medley dei più grandi successi del Califfo, da “Tutto il resto è noia” passando per “Minuetto”, “La musica è finita”, “Io non piango” e “Mi innamoro di te”. Proprio con questi brani, nel 2011, al Teatro Brancaccio di Roma, Roberto Fabbri e il suo quartetto “Guitar Quartet”, apriva la seconda parte dei concerti del tour “Stasera canto io” di Franco Califano. Ricordiamo che Roberto Fabbri ha recentemente pubblicato “Nei tuoi occhi” di cui abbiamo avuto modo già di parlare durante l’intervista a lui rivolta.

Assieme a grandi artisti della scena nazionale, ci sarà anche un giovane volto della musica, Antonio Maggio, vincitore nella Sezione Giovani di Sanremo 2013. Antonio Maggio ha scelto di partecipare proprio a questo concerto in onore di Franco Califano e il suo omaggio sarà una reinterpretazione di “Tac”. Antonio Maggio il 24 Aprile al Teatro Petrella di Longiano presenterà in anteprima il suo “Nonostante tutto…. il tour” dove porterà live i brani del disco d’esordio “Nonostante tutto”. Tutti uniti per ricordare la musica e la vita del Califfo. Appuntamento al 21 Aprile, dalle ore 18.30 in poi.

 

Tags: , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi