News Dave Gahan

Pubblicato il aprile 26th, 2009 | da Giuseppe Guerrasio

0

Dave Gahan dei Depeche Mode: “si guadagna solo con i concerti”

Dave GahanDave Gahan, il cantante dei Depeche Mode, ha affermato che al giorno d’oggi i veri guadagni nella musica per gli artisti provengono dai concerti e non dagli album.
Gahan ha dichiarato: “Le vendite discografiche stanno scemando, ma dobbiamo ricordarci che la musica è popolare. Forse ancor più popolare che in passato. Il problema è che la gente non la compra. La scena live è molto buona e ci sono un sacco di opportunità, e credo che le cose andranno ancora meglio. Si spendono ancora un sacco di soldi per fare i dischi, te li riprendi solo andando in tour. Una cosa che non afferro è che la gente si lamenta sempre che i prezzi dei CD sono troppo alti: è la stessa gente che poi va da Starbucks e spende senza problemi cinque sterline per un caffé. Questa è proprio un cosa che non capisco, mi sembra una cosa ridicola“.

Quindi anche se ancora i Depeche Mode, che proprio ultimamente hanno pubblicato il loro ultimo album dal titolo Sounds of Universe, non hanno fatto il passo completo di rilasciare la loro musica gratuitamente come tanti altri gruppi, ad esempio i Nine Inch Nails o gli Smashing Pumpkins, sembra comunque che la strada da intrapendere sia quella.

[via Rockol]

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Informatico da sempre, blogger per passione, polemico per professione. Calabrese mezzosangue (per l'alta metà Campano), giro il mondo quando posso. Quando sono fermo ascolto musica. Amo i Pearl Jam, i Nine Inch Nails e gli Smashing Pumpkins. Il resto probabilmente mi piace molto. Ma niente neomelodico e pop scadente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi