Video Sanremo 2011 - The 61st Italian Song Festival: Opening Night

Pubblicato il ottobre 28th, 2011 | da Greta C

6

Emma Marrone: “Tra passione e lacrime”, il video

Quest’oggi è il giorno d’uscita del nuovo singolo di Emma Marrone , “Tra passione e lacrime”, tratto dal terzo album della cantante pugliese, “Sarò libera”, uscito lo scorso 20 Settembre per l’etichetta discografica Universal Music. Il brano suona come un perfetto prodotto Emma Marrone anche se, come sta succedendo anche per Marco Mengoni, alcuni dei fan più accaniti iniziano a sostenere che le rispettive case discografiche stiano in qualche modo tarpando le ali alla voglia di sperimentazione dei loro protetti, per costruire dei perfetti prodotti pop, a discapito dell’originalità degli stessi.

Sanremo 2011 - The 61st Italian Song Festival: Opening Night

Emma Marrone |© Daniele Venturelli/Getty Images

Concentrandosi, però, su questa nuova canzone “Tra passione e lacrime”, scritta a tre mani da Giulia Anania, Luca Angelosanti e Francesco Morettini, il singolo risulta essere un viaggio nel cosiddetto tormentato amore. La voce di Emma Marrone è indiscutibile, riesce ad emozionare anche con canzoni che, purtroppo, non hanno di certo un nuovo sound, pur avendo un immediato feeling con l’ascoltatore. Guardando il video, proposto in esclusiva sul sito del Corriere della Sera, si può notare come la protagonista unica ed assoluta del video sia proprio Emma Marrone che, in un cambio continuo di prospettiva e con primi piani frequenti, dimostra di essere davvero cresciuta rispetto alla sua partecipazione nel talent show che l’ha lanciata verso il grande pubblico. I temi principali della canzone, come abbiamo precedentemente sottolineato, sono l’amore e la voglia di stare insieme, seppur con le contraddizioni che l’amore comporta. Ambientato in una roulotte, con tanto di Emma Marrone in  versione “selvaggia”, il brano risulta essere immediato, forse non particolarmente sperimentale ma perfetto per una rotazione radiofonica che, già possiamo immaginare sarà serratissima. Nel video, Emma Marrone non si fa mancare davvero nulla e, sicuramente la clip mostra una ricercatezza che, considerando il territorio italiano, non è di certo banale. Riguardo al brano, alcuni fan, come precedentemente indicato, hanno già contestato la scelta del singolo, in quanto lo reputato uno dei pezzi non di certo migliori dell’ultimo disco di Emma. Ricordiamo, infine, che il nuovo disco di Emma “Sarò libera” sta confezionando acquisti da record, balzando nelle prime posizioni degli album più venduti.  

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



6 Responses to Emma Marrone: “Tra passione e lacrime”, il video

  1. paola77 says:

    è verissimo nel disco ci sono sicuramente brani superiori a questo che comunque è un bel brano e lei vocalmente ed interpretativamente rende al massimo. ciò che dite dei fans è falsissimo tanto che a scegliere questo brano come singolo sono stati proprio i fans in maggioranza anche se molti indicavano anche cercavo amore dalle sonorità decisamente più rock e con una emma vocalmente più aggressiva e graffiante.

  2. Violet says:

    paola77 forse dimentichi che i fans non è una sola persona singolare. Ti assicuro che su molti fan site dedicati ad Emma Marrone ho letto critiche sulla scelta di questo brano quindi quella frase è più che motivata.

  3. nest says:

    non vedo in che modo stiano tarpando (no ‘tappando’) le ali alla Marrone, visto che lei non mi pare abbia alcuna pretesa di essere autrice dei brani dei suoi album. Ha semplicemente continuato nella sua strada, quella di scegliere fra i pezzi scritti dagli stessi autori che li scrivono anche per altri ex talent, tipo la Amoroso.

  4. Violet says:

    Ops, piccola svista che abbiamo già corretto. Riguardo al mio pensiero espresso, preciso innanzitutto che Emma Marrone è uno dei pochi prodotti italiani che mi piacciono, dico solo che forse ritengo che lei sia più incline ad osare con brani (che gli vengono proposti) probabilmente maggiormente d’avanguardia. Non dico che ciò che canta ora non gli piace, assolutamente …. ma mi sembrano scelte un tantino a “furor di popolo” senza considerare l’originalità nelle scelte. Detto questo, la cantante ha ancora molte carte da sfoderare e sono sicura che non deluderà.

  5. paola77 says:

    mi vuoi dire a me cosa pensano i fans di emma??? io sono fans e sono iscritta in tutti siti e ti posso assicurare che c’è solo tanto etusiasmo ripeto poi ognuno ha le sue preferenze non abbiamo un unico cervello, questo andava per la maggiore tra le scelte dei fans prevalendo anche su cercavo amore che era l’altro brano più gettonato! quindi nessun fan critica nulla non diciamo cavolate! sei sicuro di essere andato sui siti dei fans di emma?? perchè sui siti si può leggere che qualcuno preferiva cercavo amore ma critiche assolutamente no! non mettete in bocca ai fans quelli che forse sono i vostri pensieri!

  6. paola77 says:

    i fans più attenti a tutto ciò che dice emma, anche tra le righe, avevano capito da tempo che emma voleva questo brano come singolo anche prima di sarò libera perchè parla della sua storia d’amore ed è estremamente autobiografico. chi non la conosce a fondo non può capire quanto per emma sia importante l’amore quindi il furor di popolo lo ha in qualche modo indirizzato emma stessa tra le righe di molte dichiarazioni. cercavo amore o un attimo sarà il prossimo ne sono sicura, ma tra le righe delle sue dichiarazioni si capisce bene che emma vorrà estrarre come singolo anche non sono solo te che non parla di amore ma dell’affermazione di se come donna. lei lo definisce il suo manifesto e devo dire che è uno dei capolavori del disco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi