News Queen

Pubblicato il ottobre 14th, 2012 | da Greta C

0

Film sui Queen nel 2014, Sacha Baron Cohen sarà Freddie Mercury

Erano alcuni anni ormai che si parlava di un film sui Queen e, ciò che mancava, era solo la conferma ufficiale che è giunta proprio poche ore fa. Brian May ha parlato del progetto in corso confermando già uno scoop che circolava da tempo. L’ambito ruolo di Freddie Mercury sarà interpretato dall’eclettico attore Sacha Baron Cohen. L’uscita della pellicola cinematografica è attesa per il 2014, quindi, durante il prossimo anno sicuramente assisteremo a tutti i dettagli del progetto, attendendo di poterlo vedere sul grande schermo. Brian May, a riguardo, ha specificato che il film avrebbe già dovuto essere ben definito tempo fa ma, ritardi vari hanno prolungato l’ufficialità ma alla fine tutto è andato al posto giusto. L‘inizio della lavorazione è prevista per la primavera e soprattutto è stato finalmente scelto l’attore protagonista della pellicola che, come abbiamo anticipato, avrà il volto di Sacha Baron Cohen. Brian May ha poi concluso che essere nei Queen rappresenta qualcosa di davvero sorprendente e, a quarant’anni dalla prima volta che ha incontrato Freddie e a vent’anni dalla sua scomparsa, tutto sembra essere ancora perfettamente vivido. La sceneggiatura del film sarà a cura di Peter Morgan, sceneggiatore e drammaturgo britannico che ha curato pellicole come “The Queen – la regina”, “L’altra donna del re”, “Frost/Nixon – Il duello” e un’altra manciata di assoluto prestigio.

Queen

Queen | © Rogers/Express/Getty Images

A detta dello stesso Brian May, Freddie Mercury sarebbe stato molto contento di vedere una pellicola simile e, parlando di come il tempo inesorabilmente passa, il chitarrista ha immaginato che il leader dei Queen sia da qualche parte con una smorfia sorridente sul viso. Insomma, come si dice in questi casi tutto è bene quel che finisce bene e anche la scelta di Sacha Baron Cohen sembra essere, almeno sulla carta, molto azzeccata. L’attore e comico britannico, classe 1971, si è contraddistinto per personaggi di grande successo come “Ali G”, aspirante gangsta-rapper, “Borat“, giornalista kazako e “Bruno“, giornalista austriaco di moda, dichiaratamente omosessuale. Il tutto fa parte del grande spettacolo organizzato e ideato proprio dalla mente di Sacha Baron Cohen, “Da Ali G Show“, uno spettacolo improvvisato dove l’attore intervista persone totalmente all’oscuro di essere partecipi di uno show, che lo credono un reale giornalista.

Recentemente, l’attore britannico ha fatto parlare di sé anche per il suo ruolo in “Il dittatore”, film del 2012 che ha visto alla regia Larry Charles. Dopo le pellicole menzionate, “Il dittatore” racconta l’eroica storia di un dittatore che ha rischiato la vita pur di assicurarsi che la democrazia non potesse arrivare nel suo paese profondamente ma “amorevolmente” oppresso. “Il dittatore” è ispirato dal libro “Zabibah and the King”, scritto da Saddam Hussein e dedicato alla memoria di King Jong-il. Aspettiamo, quindi, nuovi dettagli in merito a questa interessante pellicola.

Tags: , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi