Dopo l'incidente sul palco capitato a Dave Grohl I Foo Fighters cancellano il tour europeo | MelodicaMente

News Dave Grohl forma un nuovo supergruppo | Foto da Facebook

Pubblicato il giugno 17th, 2015 | da Stefano Pellone

0

I Foo Fighters cancellano il tour europeo

Dopo l’incidente sul palco capitato a Dave Grohl venerdì scorso durante un concerto a Goteborg in Svezia, i Foo Fighters si sono trovani costretti a cancellare tutte le date del tour europeo previsto per questa estate. Potrebbero saltare così anche i due concerti in Italia del “Sonic Highways Tour” del prossimo 13 novembre di Bologna e del 14 novembre al Palaolimpico di Torino.

Si materializzano le paure dei fan inglesi del gruppo che si vedono cancellati im un sol colpo tutti gli impegni sull’isola britannica, dal festival di Glastonbury ai due concerti sulle sponte del Tamigi del 19 e 20 giugno fino all’esibizione sui prati di Pilton del 26 giugno, comprese le apparizioni al Murrayfield Stadium di Edinburgo del 23 giugno e al festival belga Rock Werchter il 25 giugno. Al momento il rientro in attività è previsto per il prossimo 4 luglio all’RFK Stadium di Washington per la festa nazionale americana, ma la situazione attuale rende impossibile escludere altri futuri annullamenti.
Foo Fighters - Dave Grohl - © Facebook

Grohl, che si è sottoposto a un’operazione lo scorso lunedì a Londra, ha postato sul sito ufficiale del gruppo un messaggio rivolto ai fan:

Allora, eccoci qui, in recupero dopo che mi hanno messo sei chiodi d’acciaio nella gamba, pensando al tempo che ci vorrà per i controlli in aeroporto da qui a Kalamazoo. Non è che fosse difficile immaginarlo, ma i miei dottori mi hanno detto di stare tranquillo per un po’. La cosa più importante per me, adesso, è riprendermi dall’operazione, tenere la gamba sollevata per evitare gonfiori e prevenire qualunque infezione o complicazione che possa procurare danni a lungo termine. Non sono ancora fuori dai casini, gente. Questo vuol dire – e mi uccide dirlo – che dobbiamo cancellare dei concerti. Mi spiace veramente tanto, ragazzi. Sapete che odio farlo, ma ho paura di non essere in condizioni fisiche adatte per i concerti al momento. Stiamo facendo del nostro meglio per elaborare un piano, quindi abbiate fiducia in noi. Sapete che manteniamo sempre la parola, ma per ora devo essere certo di avere davanti a noi ANNI di concerti.  Ci avete sempre sostenuto come band, e vi abbiamo sempre avuto al nostro fianco. Come dico ad ogni show, non saremmo qui se non fosse per voi. E sono sincero. Vi ringrazio dal profondo del cuore e farò di tutto per tornare e darvi una notte da ricordare per il resto della vostra vista IL PRIMA POSSIBILE. Fino ad allora, le mie più sincere scuse. Il vostro amico, Dave.”

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi