"It's fucking ON" è la didascalia che accompagna la p..." /> Foo Fighters sul nuovo album: "It's Fucking ON" | MelodicaMente

Anteprime Foo Fighters - © Official Instagram

Pubblicato il gennaio 21st, 2014 | da Angelo Moraca

0

Foo Fighters sul nuovo album: “It’s Fucking ON”

“It’s fucking ON” è la didascalia che accompagna la presentazione del nuovo album dei Foo Fighters tramite una foto comparsa sul profilo Instagram ufficiale della band. Se il linguaggio non è aulico di certo lo è la lavorazione del nuovo album atteso nel mercato discografico nel corso di quest’anno, roba mai vista prima – parola di Dave Grohl – che ha dichiarato “Stiamo scrivendo il nuovo album in un modo che non credo sia mai stato fatto prima”. Questo più o meno il frutto del discorso.

L’annuncio del ritiro dalle scene per i Foo Fighters arriva nel 2012, il 29 Settembre, quando Grohl  annuncia al pubblico che il gruppo si sarebbe fermato per un tempo non definito senza null’altro aggiungere. Nei giorni seguenti già si parlava della fine di un’epoca, quella dei Foo Fighters appunto, impegnati nei due anni precedenti nel tour per la promozione di “Wasting Light” (2011) destinati a scomparire lasciando una lungo orda di fan sul filo del rasoio. Ma le apparizioni non sono di certo mancate, l’ultima per un concerto sorpresa in un piccolo locale alle porte di Los Angeles lo scoros mese di Dicembre.

Foo Fighters - © Official Instagram

Foo Fighters – © Official Instagram

E poi. “It’s Fucking ON”. Instagram. Foto. Condivisioni. 5 girni fa appare tramite il profilo ufficiale Instagram della band una foto ritraente ben 5 Master Tape con la dicitura LP8 e la notizia non è passtaa di certo inosservata. Proprio in merito alla pubblicazione del nuovo album (già una foto con una chitarra insanguinata fu pubblicata nel web non molto tempo fa, ndR) nel mese di Novembre 2013 in un’intervista rilasciata alla testata americana Rolling Stone, Dave Grohl ha dichiarato che:

“Sarà un disco cattivo. Stiamo facendo roba che nessuno conosce. E’ grande. Inizieremo presto a incidere, ma lo faremo in un modo che nessuno ha mai provato prima e stiamo scrivendo l’album in una maniera che non credo qualcuno abbia mai sperimentato”.

 

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi