News Glen Hansard - Eddie Vedder Europe Solo Tour, HMV Apollo (London) | © Angelo Moraca

Pubblicato il novembre 18th, 2012 | da Angelo Moraca

0

Glen Hansard in Italia per tre date a Febbraio 2013

Glen Hansard sarà in Italia il prossimo Febbraio 2013 per ben tre date, frutto del nuovo (e primo) lavoro solista dal titolo “Rhytm and Repose” con annesso tour che porterà il giovane cantautore in giro per i palcoscenici di tutto il mondo. I palcoscenici d’Italia contano città quali Milano, Roma e Firenze ma il tour toccherà anche continenti quali Australia e Nuova Zelanda, l’Europa (con date annunciate in Olanda, Inghilterra, Germania e Irlanda) e anche gli Stati Uniti d’America. Nel complesso, partirà il prossimo 18 Novembre da Tulsa (Oklahoma) e terminerà il 29 Marzo 2013 in Australia al Byron Bay Bluesfest.

Il ragazzo, ancora in erba, lascia la scuola e si cimenta in jam session improvvisate tra le strade di Dublino. L’attività artistica comincia nel 1983 ed arriva a formare il primo gruppo The Frames nel 1990: all’attivo conta ben 9 album studio pubblicati, mentre nel 2006 forma in comunione con la guitar singer Marketa Irglova il duo The Swell Season che conta all’attivo ben 3 album pubblicati. Amico di Eddie Vedder, è stato protagonista dell’Europe Solo Tour proponendo al pubblico brani propri nonché ottimo supporter durante lo show del frontman dei Pearl Jam.

Glen Hansard – Eddie Vedder Europe Solo Tour, HMV Apollo (London) | © Angelo Moraca

Tornando all’annuncio del tour, la parentesi italiana lo vedrà impegnato il 20 Febbraio 2013 al Limelight di Milano, il 21 Febbraio all’Auditorium Parco della Musica di Roma e il 22 Febbraio al Viper di Firenze. I biglietti sono già disponibili nei circuiti prevendita autorizzati.

L’estate scorsa ha pubblicato il suo lavoro “Rhytm and Repose” registrato da Patrick Dillett (David Byrne, Arto Lindsay, Laurie Anderson) e prodotto da Thomas Bartlett (Doveman, The National, Antony and the Johnsons) il disco è il frutto della collaborazione con numerosi musicisti della scena internazionale (compresa la sezione fiati registrata a metà dalla E-Street Band): ad affiancarlo c’è anche l’amica e partner di questo viaggio musicale Marketa Irglova. Le cadenze variano dal rock al folk ma il tocco magico di Glen Hansard si apprezza sulla sei corde, un marchio di fabbrica del cantante irlandese.

Glen Hansard – “Love Don’t Leave Me Waiting”

 

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi