Il Principe Azzurro" è il nuovo singolo del progetto artistico Iotatòla<..." /> "Il Principe Azzurro", nuovo singolo delle Iotatola | MelodicaMente

Anteprime iotatola

Pubblicato il marzo 5th, 2011 | da Luisa Fazzito

0

“Il Principe Azzurro”, nuovo singolo delle Iotatola

Il Principe Azzurro” è il nuovo singolo del progetto artistico Iotatòla, duo siciliano formato da Serena Ganci e Simona Norato, vincitrici del concorso Musicultura 2010 per il brano “Addio”.

Il Principe Azzurro“, che anticipa l’uscita del nuovo album prevista a fine marzo, arriva in radio e anche in tutti i negozi digitali confermando l’alchimia che si è creata tra le due artiste che, per genere ed esperienze, sono di estrazione diversa. Simona Norato, la rockeuse, si è formata nei contesti rock più svariati vantando collaborazioni con molti artisti della scena indie; Serena Ganci, la femme du jazz, invece ha fatto studi classici e jazz e ha maturato la sua esperienza live nei jazz club di Parigi.

Serena e Simona, che suonano batteria smembrata, chitarra elettrica, piano e vari altri strumenti, sono due donne apparentemente immerse in un mondo fiabesco: “L’invenzione culturale della coppia, la favola di Adamo ed Eva, Biancaneve, Cenerentola e compagnia. Siamo ancora schiavi di un’idea così antica, distorta? Perché l’idea di struttura ci da assuefazione? – si chiedono le Iotatòla Forse sarebbe meglio aprire gli occhi e focalizzare i nostri desideri, sarebbe meglio querelare Walt Disney che ha centrifugato milioni di piccoli cervelli. Negli anni zero le principesse cercano l’amore nudo…Abbasso i cavalli, i pennacchi, i regali e i castelli senza rate del mutuo

Questo il video di “Il mio principe azzurro”

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi