News

Pubblicato il agosto 28th, 2011 | da Luisa Fazzito

0

Incidente stadale per il tenore Salvatore Licitra. E’ Grave

Il tenore Salvatore Licitra si trova ricoverato all’ospedale Garibaldi di Catania a seguito delle ferite riportate in un brutto incidente che l’ha visto protagonista nella serata di ieri 27 Agosto vicino a Modica, in provincia di Ragusa. Le condizioni del tenore sarebbero gravissime.

Licitra si stava recando nel paese del ragusano per ritirare un premio e, nei pressi di via Micciché di Donnalucata, frazione di Scicli, a bordo della sua Vespa insieme alla fidanzata ventinovenne la quale avrebbe riportato solo qualche escoriazione, avrebbe perso il controllo della moto schiantandosi poi a terra. Il tenore ha riportato estesi traumi al cranio e al torace; subito trasportato in ospedale di Modica dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, è stato necessario il trasporto in elicottero all’ospedale di Catania dove ora si trova nel reparto di rianimazione. Vista la complessità del quadro clinico i medici non hanno ancora sciolto la prognosi.

Nato a Berna nel 1968 da genitori siciliani, Salvatore Licitra debutta nel 1998 al Teatro Regio in “Un Ballo in Maschera” ma è nel 2002 che raggiunge la fama mondiale dopo aver sostituito Luciano Pavarotti in Tosca alla Metropolitan Opera, due ore prima dell’inizio dello spettacolo. L’ovazione e il tributo riservatogli dal pubblico ne fecero di Licitra il nuovo Pavarotti, un tenore “degno della grande tradizione italiana” così come fu additato dal New York Times.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi