News logo italia wave love festival

Pubblicato il febbraio 8th, 2011 | da Vittoria Borgese

0

Italia Wave Love Festival si trasferisce in Puglia

L’ex  “Arezzo Wave”, oggi  “Italia Wave love festival”, giunto ormai alla sua 25esima edizione, lascia la Toscana, regione  che per lungo tempo ha accolto la manifestazione prima ad Arezzo  e  poi a Firenze e  Livorno ,   per approdare  in Puglia.

L’evento si terrà  dal 14 al 17 Luglio prossimi a Lecce, per  quattro giorni di musica e cultura, densi di eventi  che animeranno i  palchi allestiti in città con la tradizionale formula di “festival urbano”: oltre alle esibizioni sul palco principale allestito allo Stadio Comunale, ci saranno anche performance sulle spiagge salentine, mentre i Dj dell’Elettrowave si esibiranno all’aeroporto di Lepore.

Tra gli ospiti è già stata confermata la presenza di Medwave, per una serata dedicata ai gruppi musicali provenienti da paesi che si affacciano sul mediterraneo ed inoltre una serie di  eventi creati per festeggiare il venticinquennale della manifestazione.

Il cambiamento di location, con il conseguente allungamento dei tempi di viaggio per raggiungere Lecce, potrebbe però portare qualche difficoltà nella composizione del cast, cosa che è già emersa con riferimento agli Arctic Monkeys con i quali l’organizzazione non ha ancora chiuso un accordo, date le difficoltà per il gruppo di raggiungere Lecce in ragione di  altri impegni.

Le novità per l’edizione di quest’anno sono state illustrate nel corso di una conferenza stampa di presentazione a cui hanno partecipato, tra gli altri il governatore  della regione Puglia,  Nichi Vendola e lo storico patron del festival Mauro Valenti.

“Non e’ stato uno scippo a danno della Toscana, ma piuttosto un’occasione data al celebre festival di trovare nuova linfa vitale e rigenerarsi attraverso sinergie con un territorio diverso” – ha dichiarato Vendola.

E anche il direttore artistico del Festival, Mauro Valenti, ha pronunciato parole positive: ”Abbiamo scelto la Puglia perché in questa regione abbiamo trovato competenze che in Italia sono rare. L’attenzione che la Puglia da alla cultura è in controtendenza rispetto alle politiche nazionali. Ci siamo accorti, paradossalmente, che più  si va al sud più ci si avvicina all’Europa”.

Parole di sostegno alla nuova edizione che non vogliono far trasparire il  rimpianto per il mancato ritorno del festival  nella sua storica casa per questa “Anniversary Edition”, almeno da parte di Valenti che  sperava infatti di tornare ad Arezzo, ma si è dovuto arrendere: “Ci sarebbe piaciuto festeggiare l’anniversario insieme a tutti i nostri cari ma, benché tutta la città lo volesse, abbiamo trovato ancora ostracismo nell’amministrazione comunale”.

Italia Wave love festival, che da anni propone il meglio del rock, del pop e della worldmusic, ha voluto dunque scommettere per l’edizione 2011 sul sud ed in particolare sulla Puglia di Nichi Vendola che  rivendica un  posto di spicco  nell’ambito dei grandi eventi nazionali.


Tags: , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi