News Ozzy Osbourne - Speak of the devil

Pubblicato il maggio 11th, 2012 | da Angelo Moraca

0

Ozzy Osbourne, il remastering di “Speak of the Devil” esce il 17 luglio

La data di pubblicazione è prevista per il prossimo 17 Luglio 2012 per l’etichetta Eagle Rock Entertainment. Si tratta di un remastering del primo disco registrato durante una live session per Ozzy Osbourne, precisamente al “The Ritz” di New York, dove si può apprezzare nella scaletta buona parte del lavoro svolto durante gli anni ’70 con i Black Sabbath: “Speak of the Devil”. Il titolo del DVD prende spunto dall’omonimo tour del 1982 (anno della prima pubblicazione) che partì tre mesi dopo la prematura scomparsa del chitarrista Rhandy Roads, una pietra miliare del mondo della musica rock nonchè personaggio influente per il genere heavy-metal. Se non fosse morto, il suo lavoro sarebbe destinato ad influenzare – come in parte è successo – tutte le band heavy-metal nate postume i Black Sabbath, proprio per il sound e la tecnica innovative per l’epoca. Purtroppo Rhandy Roads, rimpiazzato da Brad Gillis (presente dunque alla registrazione del DVD live), morì in un incidente aereo verificatosi in Florida, lasciando così i Black Sabbath senza chitarrista proprio alla viglia del nuovo tour. Lo stesso Ozzy Osbourne entrò subito dopo in depressione, per l’amicizia e l’affetto che lo legava a Rhandy (considerato da chi lo conosceva un ragazzo gentile e generoso) e in preda al panico per l’improvvisa mancanza di un chitarrista.

Ozzy Osbourne - Speak of the devil

Precisamente la pubblicazione avvenne il 27 Novembre del 1982, ed intenzionalmente la scaletta del concerto comprendeva vari brani dei Black Sabbath composti durante gli anni ’70. La strategia di marketing fu mirata a tener testa alla concorrenza, tant’è che lo stesso Osbourne per un primo momento non era d’accordo con la pubblicazione, ma per le forti pressioni della casa discografica dovette acconsentire, ed il live registrato diventò in poco tempo disco d’oro e disco di platino negli Stati Uniti e in Canada. Tutto il concerto (ed anche il tour) furono dedicati all’amico Rhandy e la formazione comprendeva Ozzy Osbourne alla voce, Brad Gillis alla chitarra, Rudy Sarzo al basso, Tommy Aldridge alla batteria. Ecco di seguito la scaletta.

01. Over The Mountain
02. Mr Crowley
03. Crazy Train
04. Revelation (Mother Earth)
05. Steal Away (The Night)
06. Suicide Solution
07. Guitar / Drum Solo
08 Goodbye To Romance
09. I Don’t Know
10. Believer
11. Flying High Again
12. Iron Man
13. Children Of The Grave
14. Paranoid

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi