News BRITAIN-ENTERTAINMENT-MUSIC-Q-AWARDS

Pubblicato il ottobre 22nd, 2013 | da Carmen Pierri

0

Q Awards 2013, i vincitori del premio più prestigioso in Gran Bretagna

Come da rito ogni anno Q magazine, celebre rivista musicale britannica, ha premiato gli artisti che si sono distinti di più durante l’anno appena trascorso in discografia musicale con i Q Awards 2013.

Tante sorprese, ma soprattutto tanti colpi di scena durante la cerimonia di premiazione che si è tenuta come ogni anno presso l’albergo Grosvenor House di Londra. Delusioni, vincite, nomination favoritissime e nuove leve premiate, tutto questo sono stati i Q Awards 2013 e di seguito vi elencheremo i vincitori già scritti o per niente previsti, del premio più prestigioso di tutta la Gran Bretagna. Il 2013 è stato un anno d’oro per la discografia mondiale, e ancora una volta la Gran Bretagna sembra essere terra di grande produzione musicale, complice una grande storia musicale alle spalle e un ambiente sempre più all’avanguardia rispetto a tante altre nazioni. La sera di lunedì 21 Ottobre 2013 si sono tenute le premiazioni, e presenze musicali esclusive hanno provveduto a ritirare il premio e a esibirsi come celebrazione di una delle occasioni musicali più importanti dell’anno.

Foals @ Q Awards 2013 © Ian Gavan/GettyImages

Foals @ Q Awards 2013 © Ian Gavan/GettyImages

Tra i vincitori compaiono gli Arctic Monkeys, i quali hanno letteralmente sbancato con il nuovo album “AM” e si sono fatti testimoni di una carriera musicale degna del miglior copione. Il festival Glastonbury viene premiato come miglior evento, e di certo non c’è da meravigliarsi, viene premiato anche il ritorno del britpop dei Suede e della popstar Robbie Williams, compaiono gli idoli dell’indie rock come Vampire Weekend, Foals e Biffy Clyro, ma con grande delusione David Bowie pluri-nominato non compare tra i vincitori. Un anno davvero ricco di risorse e di ritorni celebri, ma continuiamo a chiederci come mai Bowie non ha saputo reggere il confronto con le nuove personalità musicali. Nonostante tutto l’album “The Next Day” si sia rivelato un grande successo, numerose sono le voci che circondano questo ritorno:  da una probabile carriera finita a condizioni di salute precarie, ma il prodotto musicale non delude e si rivela sempre di gran livello. La rivista ha voluto premiare il nuovo che avanza, e questo non può far altro che piacere, soprattutto se le nuove band ad essere premiate sono sintomo di nuova musica di qualità che conquista gli ascolti di tutto il mondo.

Robbie Williams @ Q Awards 2013 © ANDREW COWIE/GettyImages

Robbie Williams @ Q Awards 2013 © ANDREW COWIE/GettyImages

Q Awards 2013 – I Vincitori:

  • Q Best New Act presented by Mahiki: Jake Bugg
  • Q Best Track: Arctic Monkeys – Do I Wanna Know?
  • Q Poet Laureate: John Cooper Clarke
  • Q Spirit of Independence: Belle & Sebastian
  • Q Best Event: Glastonbury
  • Q Best Video powered by Alcatel: Manic Street Preachers – Show Me The Wonder
  • Q Classic Album: Happy Mondays – Bummed
  • Q Idol: Robbie Williams
  • Q Best Live Act: Foals
  • Q Best Album presented by Bose: Biffy Clyro – Opposites
  • Q Icon: Suede
  • Q Best Solo presented by Citroen: Ellie Goulding
  • Q Best Act In The World Today presented by Planet Rock: Vampire Weekend
  • Q Classic Songwriter: Chrissie Hynde
  • Q Outstanding Contribution To Music: Pet Shop Boys

 

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Lo studio del pianoforte avvicina il suo cuore alla musica in tenera età facendole sviluppare presto una passione per tutta la musica esistente. Appassionata di musica strumentale è una biologa prestata alla critica musicale. Amante dell'indierock, la sua unica certezza i Radiohead. La musica, l'evoluzione e i numeri la sue passioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi