Video Raphael Gualazzi

Pubblicato il settembre 21st, 2011 | da Chiara B

0

Raphael Gualazzi, il video di “Love goes down slow”

Dopo il secondo posto all’Eurovision Song Contest di lui si erano perse un po’ le tracce, ma Raphael Gualazzi non è certo rimasto con le mani in mano. Sta per uscire un’edizione speciale del suo album “Reality and Fantasy” composta da cd e dvd. Nel frattempo da pochi giorni è uscito il nuovo singolo “Love goes down slow” accompagnato da un videoclip decisamente interessante.

Ispirato al mondo dei fumetti, i personaggi si muovono in un mondo di cartone, stilizzato e naif, con scatoloni con due cerchi disegnati neri a rappresentare un televisore con le manopole. E’ nel mondo dei giochi, dei ragazzi di un tempo che si svolgono le avventure rocambolesche di una nuova eroina: Super Nerd. Una ragazza come tante che all’occasione si precipita alla prima cabina telefonica, indossa mantello rosso, occhiali squadrati e si lecca i capelli, per lanciarsi in aiuto di chi la reclama.

Una telefonata e Super Nerd corre a salvare disperate casalinghe assalite dall’aspirapolvere impazzito, sventare rapine, curare feriti per strada. La sua popolarità cresce, come non potrebbe? E’ un supereroe, ma una volta tornata a casa si scopre essere una normalissima ragazza come tante, amata dalla propria famiglia. E tutti ad imitarla anche nell’abbigliamento ridicolo, perchè ormai ha lanciato una tendenza… Video simpatico, dal gusto retrò come il genere che Gualazzi fa da sempre e con cui si è fatto conoscere al grande pubblico lo scorso Febbraio a Sanremo.

Dettaglio degno di nota: guardando “Love goes down slow” sul canale ufficiale di Youtube del cantante mi sono soffermata sui commenti lasciati dagli utenti. Ebbene, la maggior parte erano in lingua inglese, scritti da fan ed estimatori di questo bravo ragazzo italiano provenienti da tutta Europa. Non è cosa affatto cosa da poco e personalmente mi rende fiera che il nome dell’Italia sia associato ad un cantante, autore, musicista e performer come Raphael Gualazzi, un vero talento non scontato.

Rimaniamo in attesa del nuovo album di questo nemmeno trentenne artista umbro, il suo terzo cd e secondo prodotto dalla Sugar, che ha sempre creduto in lui. Ci vuole coraggio per promuovere al giorno d’oggi qualcuno che si dedichi alla musica come arte, che faccia un genere fuori moda come il jazz, che non assicuri vendite da capogiro e prime posizioni in classifica. E’ la qualità che conta e Gualazzi in questo è un asso. Ama ciò che fa, si diverte e diverte il pubblico, ma curando finemente la parte musicale e compositiva delle proprie canzoni, a crearne sempre di ottime. Un applauso a Raphael Gualazzi.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi