Gossip Michael Jackson

Pubblicato il maggio 2nd, 2011 | da Luisa Fazzito

6

Rinviato processo Michael Jackson e intanto in rete impazza il gossip

Il tribunale di Los Angeles ha appena dichiarato di aver deciso il rinvio del processo al Dottor Murray, medico personale di Michael Jackson, accusato della morte dell’artista.

Si allontana dunque il momento della verità sui fatti di quel 25 Giugno 2009 visto che il processo il cui via era programmato per il 9 Maggio sarà rinviato al prossimo settembre. Solo pochi giorni fa il tribunale si era espresso favorevolmente all’acquisizione, da parte dell’accusa, delle foto dell’autopsia del King of Pop, scatenando la perplessità dei fan dell’artista che temevano azioni di sciacallaggio nel caso in cui gli scatti circolassero sul web.

Intanto i media non sembrano intenzionati a tacere sulla vita privata del compianto, infatti anche oggi le notizie shock che circolano in rete non sono dei più confortanti: dalle dichiarazioni di Jason Pfeiffer, presunto amante di Jackson il quale, nonostante i tentativi del medico della star, Arnie Klein, di smentire categoricamente un rapporto omosessuale tra il suo cliente e Pfeiffer, ribadisce: “E’tutto vero. Abbiamo avuto una relazione sessuale, anche se non si può certo dire che sia stata una storia d’amore“.

Altre notizia shock che circola in rete rilasciata dal News of the World, nella biancheria intima del cantante sarebbero state trovate tracce di cocaina mentre da alcuni report della polizia (risalenti a 2003) sembrerebbe che nel ranch di Neverland il cantante tenesse 500 bottiglie di medicine. Se la notizia venisse confermata i legali di Murray avrebbero di che costruire la difesa per il proprio assistito.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



6 Responses to Rinviato processo Michael Jackson e intanto in rete impazza il gossip

  1. vaniaj58 says:

    Basta con queste illazioni assurde, le dichiarazioni infondate di questo Jason sono di due anni fa !, perchè le tirano fuori ancora oggi ? non capisco.
    Lasciate stare in pace Michael ! almeno adesso!.
    Noi che lo amiano non riusciamo a capire l’accanimento dei media solo sulle negatività inesistenti.
    pensate un pò a quanto bene ha fatto al Mondo e fatevi un bell’esame di coscienza!
    Michael we love you !

  2. CINZIA says:

    MA PER FAVORE! QUESTO QUI OGNI TANTO CI PROVA A DIRE CHE ERA L’AMANTE DI MJ! NE HA GIA’ PARLATO POCO DOPO LA SUA MORTE (OLTRE TUTTO) E POI CI HA RIPROVATO ALL’INCIRCA UN ANNO FA! AVEVA RAGIONE LIZ TAYLOR CHE HA COMMENTATO “ARNOLD KLEIN ERA IL FORNITORE UFFICIALE??? PRIMA LA MOGLIE E POI L’AMANTE?” BASTA DARGLI ADDOSSO!!!

  3. ale says:

    ma quanto tempo si dovrà ancora aspettare per avere giustizia?

  4. vaniaj58 says:

    adesso ci hanno anche spostato il processo. il giudice aveva forse paura che tra maggio e giugno ci fossero le orde di fans che sarebbero andati a fare sit in davanti al tribunale ! paura ! penso di si. noi andremo a giugno e sicuramente saremmo stati davanti al tribunale a picchettare. ci hanno tolto anche questo dovere!
    Giustizia ? mi chiedo se esiste.
    Michael we love you and we miss you too much.

  5. alessandra says:

    se è vera questa cosa del processo è una vera vergogna! murray va inchiodato prima possibile, e deve pagare.Ciao da Alessandra

  6. vaniaj58 says:

    Alessandra purtroppo è vera, ormai è deciso a fine settembre! stanno chiedendo a tutti i fans di tornare a settembre per provare che siamo più uniti che mai! Michael lo merita! Noi eravamo e siamo la sua famiglia ! spetta a noi tornare una piccola parte di quanto Michael ci ha donato.
    ciao vania
    PS: Alessandra di dove sei ? io milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi