News Tim Armstrong - Rancid | © Noel Vasquez/Getty Images

Pubblicato il dicembre 23rd, 2011 | da Matteo Di Cocco

0

Rock in IdRho 2012: Rancid primi headliner

Dopo i Foo Fighters che infiammarono l’edizione dello scorso anno, quest’anno i Rancid di Tim Amstrong saranno tra gli headliner del Rock in IdRho 2012,  festival che si svolgerà in quel della fiera di Rho e del quale per ora non ci sono molte informazioni in merito all’evento, a partire dalla durata ovvero se si svolgerà in unica giornata o l’evento si dividerà in più giornate.

In attesa dei prossimi annunci possiamo solo provare ad immaginare quelli che saranno i prossimi nomi, infatti lo scorso anno la ciliegina fu Dave Grohl con la sua band, ma il resto della torta era davvero di livello infatti sul palco nel 2011 sono saliti anche Iggy and The Stooges e The Hives.

Tim Armstrong - Rancid | © Noel Vasquez/Getty Images

Intanto pensiamo ai Rancid, il gruppo di Berkley è una delle bandiere della musica punk anni ’90 e il loro ultimo disco è datato 2009 e si intitola “Let the Dominoes Fall” ed è stato prodotto da Brett Gurewitz chitarrista dei Bad Religion e distribuito dalla sua storica etichetta Epitaph Records. Il disco è stato il primo con alla batteria Branden Steineckert che ha sostituito nel 2006 Brett Reed dopo 15 anni di militanza nei Rancid. Ma ci sono anche alcune curiosità, forse meno conosciute ai più, ad esempio a cavallo tra il primo ed il secondo album durante una serie di eventi live, con i Rancid nel ruolo di secondo chitarrista collaborò con loro Billie Joe Armostrong dei Green Day che rinunciò proprio durante quella serie di concerti, così alla fine il gruppo trovò il suo chitarrista in Lars Frederiksen tutt’oggi componente del gruppo che tutt’oggi è produttore di alcuni gruppi di rilievo come i Dropkick Murphys ed è stato uno dei partecipanti all’ultimo concerto dei Ramones tenutosi il 6 agosto 1996 a Los Angeles.

Altre notizie da parte dell’organizzazione del Rock in IdRho si attendono dopo le feste, intanto fan dei Rancid se avete intenzione di partecipare potete iniziare a prepararvi, le danze si apriranno il 21 luglio.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi