Uscite Discografiche the-cure-bestival-live

Pubblicato il novembre 13th, 2011 | da Greta C

0

The Cure tornano con due album: “Bestival Tour 2011” e “The Cure Classic Album Selection (1979-1984)”

The Cure, basta semplicemente il nome per aumentare l’attenzione attorno alla band inglese che, ormai da più di trent’anni, ci allieta con la sua musica particolare, ispirazione per una schiera infinita di artisti che si sono susseguiti. La band, come sempre restia al mostrarsi sul palco ha voluto immolare il live tenutosi al “Bestival“, lo scorso settembre, con un doppio album che si chiamerà per l’appunto “Bestival Tour 2011“.

Il ricavato del progetto relativo al Bestival che, sarà in vendita a partire dal prossimo 5/6 dicembre, andrà devoluto completamente in beneficienza. Il prodotto discografico conterrà ben trentadue canzoni che sono state incise proprio durante il famosissimo festival di settembre. La data, che vi abbiamo segnalato a tempo debito anche noi, risultò particolare in quanto è stata l’unico live europeo dei The Cure nel 2011. I brani proposti sono stati l’emblema della lunga storia dei The Cure, fra i quali si ricordano “Boys Don’t Cry”, “Lullaby”, A Forest e anche la magnifica Plainsong. L’intero ricavato, come abbiamo menzionato, andrà devoluto in beneficienza alla “Isle Of Wight Youth Trust” una associazione che si occupa di supportare, assistere ed aiutare adolescenti con gravi problemi. Se servisse un motivo in più per acquistare “Bestival Tour 2011” questo è sicuramente molto valido. Il frontman della band, Robert Smith, ha spiegato il motivo di creazione di questo disco con le seguenti parole:

Abbiamo passato veramente dei bellissimi momenti suonando all’Isola di Wight, e questa pubblicazione vuole essere un ringraziamento per i nostri fans e per le bellissime persone che ci hanno supportato in quel momento.

Il doppio album sarà inoltre arricchito anche da una serie di video, esclusivamente in formato HD, che sono stati registrati durante il live della band.

The Cure Classic Album Selection

The Cure Classic Album Selection |© Sito Ufficiale

Dopo questa notizia assolutamente positiva sui The Cure, ne arriva un’altra altrettanto gioiosa per i fan del gruppo. La band ha deciso di rilasciare il 5 dicembre, dunque in concomitanza di date, a distanza di qualche ora, un CD Box composto da ben cinque dischi che ripercorrono la carriera dei The Cure. Il progetto si chiama “The Cure Classic Album Selection (1979-1984)” e si prospetta come imperdibile per gli appassionati. Mediante un breve comunicato stampa era stato annunciato che il gruppo era lieto di annunciare l’uscita dei primi cinque album di Robert Smith e soci, in ordine:

• 1979: “Three imaginary boys”
• 1980: “Seventeen seconds”
• 1981: “Faith”
• 1982: “Pornography”
• 1984: “The top”

Ultima news per quanto riguarda i The Cure: il gruppo si esibirà a Londra al Royal Albert Hall fra pochissimi giorni, per la precisione il 15 novembre, in un live che si presume già rimarrà nella storia del gruppo; da cosa è dovuto tanto entusiasmo? Robert Smith e soci hanno precisato che il concerto ripercorrerà la storia musicale della band, proprio a partire dell’esordio “Three Immaginary Boys”, targato 1979. I biglietti sono andati esauriti molto velocemente, si stima nelle primissime ore di apertura della prevendita.

Ecco la tracklist del doppio cd:

CD1
1. Plainsong
2. Open
3. Fascination Street
4. A Night Like This
5. The End of the World
6. Lovesong
7. Just Like Heaven
8. The Only One
9. The Walk
10. Push
11. Friday I’m In Love
12. Inbetween Days
13. Play For Today
14. A Forest
15. Primary
16. Shake Dog Shake

Ecco la tracklist prevista per “The Cure Classic Album Selection”:

Disc0: 1
1. The holy hour
2. Primary
3. Other voices
4. All cats are grey
5. The funeral party
6. Doubt
7. The drowning man
8. Faith

Disc0: 2
1. 10:15 Saturday night
2. Accuracy
3. Grinding Halt
4. Another Day
5. Object
6. Subway Song
7. Foxy Lady
8. Meat Hook
9. So What
10. Fire In Cairo
11. It’s Not You
12. Three Imaginary Boys
13. The Weedy Burton

Disc0: 3
1. A Reflection
2. Play For Today
3. Secrets
4. In Your House
5. Three
6. The Final Sound
7. A Forest
8. M
9. At Night
10. Seventeen Seconds

Disc0: 4
1. Shake Dog Shake
2. The Birdmad Girl
3. Wailing Wall
4. Give Me It
5. Dressing Up
6. The Caterpillar
7. Piggy In The Mirror
8. The Empty World
9. Bananafishbones
10. The Top

Disc0: 5
1. One Hundred Years
2. A Short Term Effect
3. The Hanging Garden
4. Siamese Twins
5. The Figurehead
6. A Strange Day
7. Cold
8. Pornography

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi