Le star della musica sono intente ad addobbare le loro case per Natale ma nel frattempo, come sempre, ne sono successe di tutti i colori.

Non mancano le dichiarazioni shock, dirette o indirette, come quelle di Fergie sul suo passato da tossicodipendente. Dopo quasi un mese sono state rivelate le cause della morte di Lil Peep ma ci sono anche notizie più liete, basta scorrere…

Indietro

1. Fergie

Ancora una volta l’ex cantante dei Black Eyed Peas ha parlato del suo passato e della sua dipendenza da droghe. Fergie ha avuto seri problemi con le metanfetamine, che le provocavano allucinazioni tutti i giorni. La cantante ha detto che ci ha messo un anno per riprendersi dopo aver smesso e ha raccontato di un episodio in particolare in cui ha capito quanto era grave la situazione. Si era nascosta in una chiesa per paura che SWAT, CIA e FBI la stessero pedinando e continuava a sfuggire a delle persone che tentavano di fermarla. A un certo punto Fergie si è detta che sarebbe uscita dalla chiesa e che se non ci fosse stata la squadra speciale, allora avrebbe capito che era tutta un’allucinazione. Quando si ritrovò sola fuori dalla chiesa, si rese conto di quanto si fosse spinta in là.

© Facebook / Fergie
Indietro

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.