Alan McGee, produttore discografico e musicista scozzese che  come capo della Creation Records ha scoperto band del calibro di Oasis, Primal Scream, My Bloody Valentine, intervistato dall’emittente BBC si è lasciato andare ad una serie di riflessioni sul suo lavoro nel mondo della musica, dal quale si è parzialmente ritirato da circa due anni.

Ha tra l’altro detto la sua sulla lite tra i fratelli  Gallagher, pronosticando una loro reunion, nonostante le apre divergenze dell’ultimo anno:   “Credo che i fratelli faranno pace. Forse fra tre, o quattro, magari cinque anni. Vedrete che faranno pace, ne sono sicuro. Cioè, sono fratelli. Anch’io ad esempio non ne ho voluto più sapere di mia sorella e adesso invece siamo molto uniti”.

Rispondi