Anche  Mimmo Calopresti, noto regista di origini calabresi  non si risparmia dal dire la sua sulla polemica per le parole di Antonello Venditti  contro la Calabria. Raggiunto telefonicamente da una giornalista, il regista spiega:
Ma è pazzo?” – riferendosi al cantante – “Forse non conosce la Calabria, il suo è un atteggiamento razzista che c’è sempre stato, soprattutto al Nord, dove il termine calabrese è sempre stato usato come un insulto….” – e ancora – ” La Calabria è sempre stata pensata come terra selvaggia ma non è così, è una terra antica, dove oltretutto c’è molto, ma Venditti non lo sa, è ignorante,  affari suoi“.

Rispondi