Ariana Grande ha annunciato di stare organizzando un concerto da tenere a Manchester questo fine settimana i cui proventi serviranno per le vittime e le famiglie delle persone morte durante l’attentato della settimana scorsa alla Manchester Arena che ha causato 22 morti e 59 feriti.

La Grande ha annunciato il suo ritorno a Manchester sabato 4 giugno all’Emirates Old Trafford Cricket Ground per tenere un concerto insieme a Justin Bieber, Coldplay, Katy Perry, Miley Cyrus, Pharrell Williams, Usher, Take That, Niall Horan e tanti altri. Per le persone che avevano acquistato il biglietto per il concerto della Grande alla Manchester Arena è previsto l’ingresso gratuito.

Queste le parole della Grande: “Il mio cuore, le mie preghiere e le mie condoglianze sono con le vittime dell’attacco di Manchester e con i loro cari. Non c’è nulla che io o qualunque altro possiamo fare per portare via il dolore che state provando o per farvi stare meglio. Tuttavia, stendo la mia mano e apro il mio cuore e vi prometto di fare tutto il possibile per voi e vostri i cari in qualunque modo io possa. Noi non ci faremo spaventare o colpire dalla paura. Non lasceremo che questo ci divida. Non gliela lasceremo vinta… La nostra risposta a questa violenza deve essere quella di unirci insieme, di aiutarci l’un l’altro, di amarci di più, di cantare più forte e di vivere in maniera più gentile e generosa di quanto non abbiamo fatto finora. La musica è fatta per guarirci, per unirci, per renderci felici. Ed è questo che continuerà ad essere per noi. Continueremo ad onorare le persone che abbiamo perso, i nostri cari e tutti quelli colpiti dalla tragedia. Loro saranno nelle nostre menti e nei nostri cuori tutti i giorni e io penserò a loro in quello che farò per il resto della mia vita.”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.