Dopo aver lanciato  “Up All Night” il primo singolo tratto da “Neighborhoods” , il loro nuovo album, i Blink 182 hanno deciso di svelare poco alla volta  l’artwork del nuovo lavoro che vedrà la luce alla fine del mese di Settembre, stando a quanto dichiarato qualche tempo fa da Mark Hoppus, tramite il social network Google+, e poi confermato sul profilo Facebbok del gruppo: il 27 Settembre è infatti il giorno in cui è prevista la pubblicazione el nuovo album della band californiana.

Artwork "Neighborhoods" |
La copertina del sesto disco della band, svelata un pezzo alla volta  come le tessere di un puzzle, si è materializzata ella sua interezza  come un disegno in bianco e nero che rappresenta il quartiere di una città ripresa dall’alto: al centro del disegno opera di Mike Giant, i tetti di alcuni grattacieli formano il nome della band. Per i Blink182   si tratta del primo album dopo 8 anni e dopo la temporanea rottura che ha portato allo scioglimento del gruppo  dal 2005 al 2009 con  Tom DeLonge che si era allontanato dai restanti membri Travis Barker e Mark Hoppus. Ma il fatto che la band abbia svelato la cover dell’album, non è l’unica novità riguardo la nuova uscita discografica dato che  i Blink hanno anche diffuso una versione molto particolare del video che accompagna il  singolo “Up All Night “. La band di Mark Hoppus ha infatti riunito in un’unica clip i video caricati in rete dai fan senza il rispetto delle licenze imposte dal copyright: da quel mix è nato il videoclip che vi mostriamo a seguire.
Blink 182 | © Kevin Winter/Getty Images
“Per lanciare il nostro primo singolo dopo 8 anni AT&T ci ha aiutato a cercare su You Tube tutti i casi in cui  i fan hanno usato  la nostra musica senza il nostro permesso. Questo film è fatto di spezzoni di tutti i video.” – ha spiegato la band caricando il particolare video che anticipa quello ufficiale del singolo che verrà rilasciato in seguito.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.